Fedez confessa: “Successe cose spiacevoli dopo San Siro”

j-ax fedez litigio

“Cose non piacevoli scoperte dopo il mio live a San Siro”. Sono queste le parole di Fedez affidate al settimanale Vanity Fair. 

Tra Fedez e J-Ax non corre più buon sangue, e la cosa è risaputa. Dopo il noto singolo ‘Italiana’ il sodalizio artistico tra i due – ed anche l’amicizia – è giunto al termine. Pochi giorni fa è stato proprio lo storico vocalist degli Articolo 31 ad esprimersi brevemente sulla vicenda durante una intervista doppia a ‘Le Iene’. Il rapper 46enne aveva detto che la colpa di tutto questo era soltanto sua: “Sono stato io a volermi staccare da Fedez, volevo dimostrare a tutti di essere capace di andare avanti anche da solo”. Una giustificazione che però non è parsa molto convincente, anche e soprattutto per il tono utilizzato, molto distaccato e ‘sbrigativo’.

LEGGI ANCHE –> Le Iene, J-Ax su Fedez: “Ecco perché abbiamo rotto”

Fedez: “Dopo San Siro ho scoperto cose non piacevoli”

Fedez non ha parlato direttamente di J-Ax, ma alcune sue considerazione sono sembrate a molti riferite proprio a quella sua fase professionale. Lo ha fatto a margine della presentazione del suo nuovo disco, ‘Paranoia Airlines’, in un evento organizzato da Vanity Fair. “Il live di San Siro di giugno ha rappresentato un traguardo enorme ed impensabile per la mia carriera. Ma purtroppo nasconde anche delle cose non belle che mi sono state tenute nascoste. E proprio allo scopo di poter cantare in quel posto. Cose non piacevoli”.

LEGGI ANCHE –> Fedez-Ferragni a pranzo sul bolide: una Lamborghini da capogiro – FOTO

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News