Stasera in tv, Scherzi a Parte su Canale 5: anticipazioni del 23 novembre

Stasera in tv Scherzi a Parte
(Screenshot Video)

Stasera in tv si rinnova l’appuntamento con Scherzi a Parte su Canale 5: ecco alcune anticipazioni sulla puntata di oggi 23 novembre.

C’è grande attesa tra i telespettatori per conoscere quali saranno le vittime e gli scherzi che Paolo Bonolis e la sua equipe hanno escogitato ai danni di personaggi celebri per questa terza puntata di Scherzi a Parte. Il programma cult di Mediaset è tornato dopo anni di assenza e sta nuovamente riscuotendo un grande successo, il merito di tutto questo è sicuramente da attribuire alle capacità da intrattenitore di Bonolis, capace con la sua verve ed il suo umorismo ficcante di divertire e coinvolgere il pubblico in studio, ma anche ad un format degli scherzi rinnovato.

A differenza delle passate edizioni in cui si vedeva la registrazione dello scherzo, in questa ogni singolo servizio viene presentato come un corto “documentaristico”: inizialmente vengono mostrati i colloqui con i complici e la progettazione del tiro mancino ai danni della vittima, quindi vengono mostrati i risultati della progettazione con la messa in scena e le reazioni del malcapitato. Il tutto viene accompagnato da una colonna sonora che sottolinea i vari momenti dello scherzo creando suspense e partecipazione.

Leggi anche -> Stasera in tv, programmi del 23 novembre 2018: Rai. Mediaset, Sky, LA7

Scherzi a Parte: anticipazioni del 23 novembre

In base a quanto preannunciato dalla pubblicità del programma di stasera, lo scherzo di maggiore impatto dovrebbe essere quello a Lorella Cuccarini: la soubrette viene mostrata all’interno di uno studio di registrazione mentre prova una versione hip hop di uno dei suoi grandi classici (La Notte Vola). C’è grande curiosità di capire come evolverà lo scherzo ai suoi danni e come la prenderà. Tra le vittime ci sarà il comico romano Enrico Brignano, il politico Ignazio La Russa, il coreografo Enzo Paolo Turchi ed antri ancora. Tra uno scherzo ed un altro, la simpatia e la bravura di Paolo Bonolis accompagneranno gli spettatori a casa.

Leggi le nostre notizie anche su Google News