CONDIVIDI
Il Re Leone
(screenshot video)

Il Re Leone: uscirà ad agosto la riedizione in live action della celebre pellicola, pioggia di critiche per il nuovo film della Disney.

La riedizione in live action del celebre film della Disney ‘Il Re Leone‘ è già un caso: la pellicola uscirà nelle sale ad agosto 2019, a 25 anni di distanza dal cartone animato, ma in queste ore anche in Italia è stato pubblicato il trailer. Il nuovo film è diretto da Jon Favreau, prodotto da Walt Disney Pictures e scritto da Jeff Nathanson.

Vuoi restare aggiornato sui segreti del cinema? Clicca qui

Perché viene criticato il nuovo Re Leone?

Nella versione originale, daranno voce ai personaggi Donald Glover, Seth Rogen, Chiwetel Ejiofor, Billy Eichner, John Oliver, Keegan-Michael Key, Beyoncé Knowles-Carter e James Earl Jones. La colonna sonora è rimasta quella originale di Hans Zimmer, col tema ‘Circle of life’ di Elton John. Anche la sceneggiatura è quella originale e infatti nel trailer si vede Mufasa che dice a suo figlio Simba: “Tutto ciò che è illuminato dal sole è il nostro regno. Ma il periodo di reggenza di un re sorge e tramonta come il sole. Un giorno il sole tramonterà su tuo padre e sorgerà sul nuovo re – e sarai tu”.

L’animazione in live action è sicuramente spettacolare, ma quello che sta destando molte polemiche riguarda alcune scelte fatte dalla produzione: in particolare, si ritiene che la grafica sia troppo realista per un film d’animazione considerato perfetto. In sostanza, spiegano i fan incalliti della pellicola originale del 1994, troppa cura nei dettagli potrebbe far perdere l’effetto magico di tanti personaggi, da Simba a Timon e Pumba. Ma forse per giudicare un trailer non basta.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News