CONDIVIDI
(Websource / archivio)

Un duetto e (forse) un tour insieme: è la novità preannunciata da due degli artisti più amati nel panorama della musica leggera nazionale.

L’amicizia di vecchia data e le frequentazioni di colleganza tra Laura Pausini e Biagio Antonacci sfociano ora in un inedito sodalizio artistico. I due cantautori hanno infatti di unire le loro voci in un duetto sulle note del brano Il coraggio di andare, in radio da quest’oggi e in digitale allo scoccare della mezzanotte, dunque tra poche ore. Il singolo (la stessa Pausini è coautrice del testo) è contenuto in Fatti sentire ancora, la special edition in uscita il 7 dicembre dell’ultimo disco della cantante di Faenza, Fatti sentire, la cui versione in spagnolo – Hazte sentir – le è valso un trionfo ai Latin Grammy Awards nella categoria “Best Traditional Pop Vocal Album”. Il coraggio di andare è un brano che parla di forza in modo delicato, racconta il coraggio di ripartire da zero, nonostante le paure e le difficoltà, e racchiude il significato che dà il titolo all’intero album: “Fai quello che sei senza mai vergognarti, non cambiare mai per piacere agli altri, FATTI SENTIRE perché TU sei importante”.

Non solo: nonostante manchi ancora la conferma ufficiale, secondo un’indiscrezione riportata dal Corriere della Sera Laura Pausini e Biagio Antonacci avrebbero in programma un tour insieme negli stadi per l’estate 2019. “I due – scrive il quotidiano di via Solferino – si sono lasciati solleticare dalla proposta di Ferdinando Salzano, che da anni produce e organizza tour e attività live di entrambi gli artisti con la sua Friends and partners. E nel progetto c’è anche una serata come superospiti al Festival di Sanremo di Claudio Baglioni. Un lancio davanti a milioni di telespettatori e una doppia celebrazione, il premio internazionale di Laura e il tour in coppia”. Tanto è bastato per mandare subito in visibilio i loro numerosissimi e affezionatissimi fan, sui social e non solo.

EDS

Leggi le nostre notizie su viaggi, attualità, cronaca e curiosità anche su Google News