Home News Kenya, volontaria italiana rapita in un attacco ad un orfanotrofio: 5 bimbi...

Kenya, volontaria italiana rapita in un attacco ad un orfanotrofio: 5 bimbi feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:45
CONDIVIDI
italiana rapita
(Da Il Giornale)

Kenya, volontaria italiana rapita in un attacco ad un orfanotrofio. 

Una ragazza italiana di 23 anni che faceva la volontaria in un orfanotrofio in Kenya è stata rapita da un commando che ha fatto irruzione nella struttura di Malindi intorno alle 20 di ieri sera. A renderlo noto è stato il capo della polizia kenyota Joseph Boinnet che ha anche spiegato come nell’attacco siano stati feriti 5 bambini.

L’organizzazione di assistenza nella quale lavorava la 23enne rapita opera nella contea di Kilifi, nella regione di Malindi. Fonti della BBC rivelano di come il commando abbia iniziato a sparare all’impazzata e rivela di come i feriti siano molti alcuni dei quali anche gravi. L’italiana sarebbe l’unica rapita. Il commando sarebbe stato composto da 80 uomini armati fino ai denti che con ogni probabilità dovrebbero appartenere alle milizie di Al-Shabaab. Quando la polizia è giunta sul posto il commando aveva già avuto il tempo di fuggire e non è stato possibile fermarli.

Come si apprende da questo tweet e dalle notizie dell’Ansa la volontaria rapita è di Milano. Al momento non è nota la sua identità.