CONDIVIDI

Tromba d'aria investe treno a crotoneA Crotone un treno investito da una tromba d’aria è stato costretto ad arrestare la marcia. La furia del vento ha causato la rottura dei finestrini, molti i feriti.

Scenario apocalittico questa mattina sulla linea ferroviaria Catanzaro Lido-Crotone a causa del maltempo: un treno regionale partito da Catanzaro è stato travolto da una violentissima tromba d’aria mentre si trovava in prossimità della stazione di Roccabernarda. Secondo le prime informazioni giunte il treno è stato sballottato su e giù dalle violente correnti generate dalla tromba d’aria ed i finestrini del convoglio sono andati in frantumi andando a colpire i passeggeri terrorizzati. Per fortuna il fenomeno atmosferico non è riuscito a far deragliare il treno e le conseguenze per i passeggeri sono state meno drammatiche.

Leggi anche -> Georgia, treno deragliato: decine di vagoni cadono sulla strada

Leggi anche -> Domodossola, due uomini travolti da un treno merci: ipotesi suicidio

Treno investito da tromba d’aria: l’arrivo dei soccorsi

Una volta che la tromba d’aria è passata oltre le rotaie lasciando andare il convoglio e liberando dal terrore i presenti, il macchinista della vettura ha chiamato i soccorsi per fare curare i passeggeri e per segnalare il problema di transito sulla linea ferroviaria: dopo l’accaduto, infatti, il treno non era in grado di riprendere la marcia. I feriti sono stati curati dagli operatori del 118 e solamente due sono stati trasportati in ospedale, ma nessuno sembra essere in pericolo di vita.Con l’aiuto dei vigili del fuoco il convoglio è stato spostato nella stazione di Botricello (Catanzaro) così che il normale traffico ferroviario potesse riprendere. Tutti i passeggeri che non sono rimasti feriti sono stati quindi spostati su un’altra vettura in modo da permettere loro di raggiungere la destinazione prevista dal viaggio originario.

Leggi le nostre notizie su viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News