CONDIVIDI
instagram password
(foto pubblico dominio)

Instagram avverte gli utenti di una falla nella privacy, password a rischio: l’errore di privacy viene corretto ma il rischio è la violazione.

Instagram avverte gli utenti che le loro password potrebbero essere state esposte a una falla nella sicurezza. L’errore di privacy è stato corretto, ma è possibile che i tuoi dati di accesso siano ora nelle mani degli hacker. La falla è stata avvistata per la prima volta da The Information, che ha appreso che gli utenti venivano informati del bug.

Vuoi restare aggiornato sul mondo di Instagram? Clicca qui

Cosa è accaduto a Instagram e come evitare queste situazioni

Ironia della sorte, il bug ha coinvolto una funzione di privacy che consente agli utenti di scaricare tutte le informazioni che Instagram ha su di loro. Alcuni utenti che utilizzano l’app hanno mostrato le proprie password in formato testo in un URL nel proprio browser web. Ciò significa che chiunque abbia utilizzato un computer condiviso o una rete WiFi compromessa potrebbe essere stato facilmente hackerato.

A peggiorare le cose, le persone che riutilizzano le password su diversi account potrebbero quindi essere violate su più servizi. Instagram ha confermato quanto avvenuto, sottolineando di avere comunque risolto il bug. Prima della denuncia, spiega Instagram, il problema era stato “scoperto internamente e aveva coinvolto un numero molto ristretto di persone”. Instagram, come noto, è di proprietà di Facebook, che si trova così a dover fare i conti con una nuova grana. Come evitare in futuro di vedersi sottratta la password? Fai attenzione a utilizzare le reti WiFi pubbliche, poiché le altre persone vicine possono curiosare sulla tua attività web. E se utilizzi un computer condiviso, evita di accedere agli account e, se devi effettuare il login, assicurati di uscire dopo l’uso.

Leggi anche –> Instagram: arriva Nametag, l’app acchiappa-follower

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News