CONDIVIDI
(Websource/Archivio)

Fidanzati scomparsi, l’appello dei genitori: “Aiutateci, potrebbero essere stati rapiti”. Gaetano Scrima e Miriam Bruno sono scomparsi da venerdì pomeriggio. Cresce la preoccupazione dei genitori che lanciano un appello su Facebook.

Fidanzati scomparsi in località Altavilla Milicia, potrebbe trattarsi di un rapimento. L’appello accorato dei genitori sui social

Non si hanno più loro notizie da venerdì scorso. E’ da quel giorno che sono scomparsi Gaetano Scrima e Miriam Bruno, due fidanzati, nella zona del palermitano. Gaetano e Miriam hanno 21 e 18 anni. La notizia è stata diffusa da Palermo Today. Il ragazzo, in località Altavilla Milicia, da circa un mese viveva a casa della nonna paterna da cui si è allontanato alle 16.30 circa di venerdì, a bordo della sua auto, una Toyota Aygo. Da quel momento non si hanno più notizie del giovane. Il padre del ragazzo sui social ha lanciato un appello chiedendo di contattarlo sul proprio profilo Facebook. Insieme a Gaetano, non si hanno inoltre più tracce neanche della fidanzata Miriam. Quel pomeriggio Miriam aveva detto alla madre che avrebbe trascorso la serata da un’amica. Amica che non avrebbe però mai incontrato. Grande è la preoccupazione che si sta diffondendo in queste ore tra i genitori dei due ragazzi, i giovani non avrebbero portato niente con sé e ciò farebbe dubitare dunque i loro parenti più stretti che si sia trattato di un allontanamento volontario.
BC

Leggi anche
Leggi tutte le notizie su Google News