Home News Giusy Pepi, parla uno dei figli: “Bugie su nostro padre”

Giusy Pepi, parla uno dei figli: “Bugie su nostro padre”

CONDIVIDI
Giusy Pepi
È mistero sulla scomparsa di Giusy Pepi

Giusy Pepi, parla uno dei figli della donna e di Davide Avola, accusato di picchiare la giovane mamma: “Bugie su nostro padre”.

Tiene ancora banco il caso della scomparsa di Giusy Pepi, della quale i suoi familiari non hanno più notizie dallo scorso 15 ottobre. La donna, mamma di cinque figli, secondo quanto raccontato da Davide Avola, marito della 39 enne, si sarebbe allontanata da casa. Il tutto è avvenuto a Vittoria, provincia di Ragusa. Ieri, nel corso di Pomeriggio Cinque, è emersa la testimonianza di uno dei figli della donna.

Vuoi restare aggiornato sul caso di Giusy Pepi? Clicca qui

Le parole del figlio di Giusy Pepi

Nei giorni scorsi, a ‘La Vita in Diretta’ un’amica della giovane mamma aveva accusato Davide Avola: “Il marito la maltrattava. C’è chi non vuole parlare perché ha paura e c’è chi come me ha un cuore. Lei con me si confidava. Io le dicevo sempre di denunciare questa cosa però lei era terrorizzata. Terrorizzata perché non aveva patente, non aveva macchina, non aveva la libertà perché era molto controllata. Io ho visto i lividi addosso a Giusy e non li ho visti solo io. Il marito decideva con chi doveva stare. Ho detto tutto alla polizia”.

L’uomo aveva respinto le accuse e ora arriva anche la testimonianza di uno dei figli della coppia: “Lei lo diceva sempre che se ne voleva andare, ma diceva che non aveva mai pensato ad abbandonarci. Non è vero che mio padre o noi figli le davamo botte”. Il figlio rivolge un appello drammatico a Giusy Pepi: “Fatti sentire, perché noi vogliamo sapere dove sei e soprattutto come stai. Se torna le dirò che le voglio bene”.

Leggi anche –> Giusy Pepi, un’amica accusa il marito: “Era piena di lividi”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News