CONDIVIDI
Rosalba Forciniti judoka mamma
(screenshot video)

Rosalba Forciniti: chi è la judoka mamma di due bambini, carriera e vita privata della campionessa azzurra che ha vinto una medaglia olimpica.

Classe 1986, cosentina di nascita, Rosalba Forciniti è figlia di papà Domenico e mamma Bambina. La judoka azzurra ha due sorelle: Maria Caterina, la più grande, e Isabella, la più piccola. Inizia a praticare judo a soli otto anni, iscrivendosi alla palestra Olympians di Longobucco, suo paese d’origine. Questa sua passione non la abbandonerà mai e quest’anno è tornata all’attività agonistica.

Vuoi restare aggiornato sul mondo dello sport? Clicca qui

Carriera e vita privata della judoka Rosalba Forciniti

Sin da giovanissima, la calabrese si fa notare con una serie di vittorie che la portano lontano da casa: il primo sogno si corona quando vince il suo primo campionato italiano cadetti. Così viene chiamata dalla nazionale Senior nel centro Olimpico di Ostia. Affronta una serie di gare nazionali e internazionali, ottenendo risultati sempre più importanti in termini di vittorie e medaglie.

Dopo il diploma di maturità, nel 2005 entra a far parte del Centro Sportivo Carabinieri, di fatto impegnandosi a fondo nello sport che praticava già da anni. Dopo le tante vittorie negli juniores, arrivano quelle agli europei del 2010, con un oro a squadre e un argento individuale. Nel 2012, partecipa poi ai Giochi Olimpici di Londra, dove vince la medaglia di bronzo: diventa la prima donna calabrese a vincere una medaglia olimpica. Nel suo palmares individuale, anche un argento ai Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009. A causa di due gravidanze, si allontana dall’attività agonistica, salvo poi tornare quest’anno a rimettersi in gioco.

Leggi le nostre notizie su viaggi, attualità, cronaca e curiosità anche su Google News