CONDIVIDI
Champions League Inter Napoli
(ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Stasera in tv Champions League su Sky Sport, tutto su Inter e Napoli.

Tra gli appuntamenti più importanti della serata televisiva c’è senza dubbio la Champions League. Due grandi big match proposti sui canali Sky come Inter-Barcellona e Napoli-Paris Saint Germain. Il match di San Siro andrà in onda su Sky Sport 1 mentre quello del San Paolo sarà su Sky Sport Arena. Entrambi inizieranno alle ore 21.00, ma saranno seguiti da ampio prepartita con Ilaria D’Amico e i suoi illustri ospiti.

Leggi anche –> Stasera in tv, programmi del 6 novembre 2018: Rai, Mediaset, LA7, Sky

Inter-Barcellona: formazioni e anticipazioni

Comunque vada sarà la partita dei record, almeno per quanto riguarda gli incassi. Infatti i tifosi nerazzurri riempiranno San Siro fino all’ultimo seggiolino disponibile portando un incasso di 5,8 milioni di euro. La formazione dovrebbe essere un 4-2-3-1, ma molto dipenderà dal recupero o meno dal primo minuto di Nainggolan. Ieri in conferenza Luciano Spalletti ha spiegato: “Al Camp Nou non siamo riusciti a tenere il pallone a lungo una volta riconquistato, qui dobbiamo fare meglio. Poi dipende dal tipo di pressione che si porta: quando la palla ce l’ha il portiere loro, si deve andare in avanti. Poi, se la pressione è fatta male si gira il culo (testuale, ndr) e si torna indietro. Il modulo? È ripetibile quanto fatto nelle ultime due gare, anche se Nainggolan andrà valutato nell’allenamento di oggi”.

Probabili formazioni (4-2-3-1): Handanovic, Vrsaljko, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Brozovic, Vecino, Politano, Nainggolan, Perisic. Icardi

Napoli-Paris Saint Germain: formazioni e anticipazioni

Il Napoli dopo la prestazione maiuscola, ma sfortunata nel finale di Parigi ha l’opportunità di mettere una seria ipoteca sulla qualificazione agli ottavi di finale. Non sarà facile anche perché il Paris rischia seriamente di arrivare terza in caso di sconfitta e di ritrovarsi dunque da possibile vincitrice della coppa a subentrante in Europa League. In conferenza ieri Ancelotti ha cercato di scaldare l’ambiente: “Il gruppo sta bene, ha recuperato dopo partita di venerdì, sappiamo le difficoltà, l’importanza e quello che dobbiamo fare domani sera. L’ambiente è carico nella maniera giusta per fare il meglio”. Sulla formazione ci sono pochi dubbi.

Probabili formazioni (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Raúl Albiol, Koulibaly, Mário Rui; Callejón, Allan, Hamsik, Fabián Ruiz; Mertens, Insigne