CONDIVIDI
Lele Mora
(Archivio)

Lele Mora confessa: “Con Fabrizio Corona rapporti completi a letto”. 

Fabrizio Corona, da quando è uscito dal carcere, è sempre al centro delle cronache. Dapprima tutta la querelle amorosa con Silvia Provvedi poi entrata al Grande Fratello Vip, poi le varie ipotesi di flirt compresa quella con l’ex Belen Rodriguez, per arrivare poi alla clamorosa lite con Ilary Blasi sulla vicenda Francesco Totti/Flavia Vento. Infine, è notizia di oggi, la storia inaspettata con Asia Argento, due anime tormentate che si trovano e che sembrano essere affini almeno in queste prime fasi.

Leggi anche –> Fabrizio Corona bacia Asia Argento, ecco la prova della loro relazione

Le accuse di Lele Mora: “Io e Corona abbiamo fatto sesso”

Oggi però è anche il giorno in cui Lele Mora torna a parlare del suo ex pupillo Fabrizio Corona con delle rivelazioni che sono più che altro conferme di ciò che già si sapeva. Dai microfoni della trasmissione radio La Zanzara di Radio 24 l’ex agente dei vip confessa di aver avuto rapporti carnali con Corona. Ecco le sue parole: “Corona? Da Gomez Corona ha detto di essere stato il grande amore della mia vita, ed è vero. Ma ha detto anche non ci fu sesso, e questa è una bugia. Non è vero, figuriamoci. Non l’ha detto altrimenti faceva brutta figura”.

Poi ha aggiunto: “Sono ancora sotto pressione con delle pillole strane che prendo per farmi star bene. Saranno esattamente 8 anni. La mia vita sessuale è morta 8 anni fa. Eppure sono giovane, ne ho quasi 64”.

Lele Mora ha parlato anche di politica rivendicando il suo essere fascista: “Fra poco, vedrete, nascerà un nuovo partito di Mussolini, con lo stemma di Benito, il Nuovo Partito Fascista. E ho sempre più busti di Mussolini, tra cui uno che è una rarità. Il Duce si era fatto fare un busto da imperatore. È una libidine vederlo, una doppia libidine. Quanto vale? Non ha prezzo perché è copia unica, non è mai stato rifatto ed è lui proprio da grande imperatore”.

Leggi tutte le nostre news di gossip, cronaca, tv e viaggi anche si Google News. Clicca qui