CONDIVIDI

Ilary Blasi Totti VergognaVerissimo, Ilary Blasi e la richiesta di Totti: “Confesso, è una vergogna”
Dopo le ultime scintille tra Ilary e Fabrizio Corona, tornano forti le parole che il “pupone” affermo nei confronti dell’attività artistica della conduttirce del Grande Fratello VIP.
Ospite di Verissimo, Ilary Blasi ha raccontato del momento professionale alla conduzione del Grande Fratello Vip, ma anche della storia d’amore con Totti e di quella richiesta di cui l’ex calciatore ha confessato di vergognarsi.

Bella, di successo e con una famiglia invidiabile, basterebbe questo per far capire a tutti chi è Ilary Blasi. Parliamo di una donna determinata che è riuscita sia a fare carriera in un mondo altamente competitivo come quello della televisione, sia a gestire una famiglia e tre figli nonostante la sua relazione ed il suo operato fossero costantemente sotto i riflettori. Per parlare della sua vita, sia professionale che privata, la conduttrice del ‘Grande Fratello Vip‘ è stata invitata dall’amica Silvia Toffanin nello studio di Verissimo, chissà che durante la discussione non esca anche quella particolare richiesta di Totti, di cui recentemente l’ex simbolo della Roma ha confessato di vergognarsi.

Leggi anche ->Barbara D’Urso, frecciata ad Ilary Blasi: “Io mi sarei in***a”

La richiesta di Francesco Totti ad Ilary Blasi dopo la proposta di matrimonio

Francesco Totti è stato ammaliato sin dal primo momento dalla bellezza della sua attuale moglie, tanto da chiedere alla sorella di Ilary, Silvia, di trovare un modo per poter rimanere da solo con lei. Quella sera, però, Totti ha compreso che non era il momento giusto per approfondire la conoscenza, Ilary era furiosa perché aveva perso il cellulare, così ha rimandato ad una seconda uscita il suo approccio. Quello che lo colpì era il suo disinteresse per il calcio, quando si sono conosciuti lei sapeva a malapena chi fosse e questo gli permise di instaurare un rapporto sincero nonostante avessero i riflettori puntati addosso.

Totti non ha avuto mai dubbi che Ilary potesse essere la donna della sua vita (indimenticabile il messaggio romantico dopo un gol alla Lazio) e non è passato molto prima che le chiedesse la mano. Proprio in quella occasione l’ex calciatore le fece una richiesta di cui ora si pente, le chiese di lasciare il lavoro per occuparsi della famiglia: “Confesso di vergognarmene un po’, adesso, – spiega il pupone in una recente intervista – perché è una richiesta fuori dal tempo e l’esperienza dimostra che Ilary, pur lavorando in un settore molto duro e competitivo, sta crescendo tre figli in maniera magistrale”.

Leggi le nostre notizie anche su Google News