Home News Milly Carlucci confessa pubblicamente: “il mio male è incurabile”

Milly Carlucci confessa pubblicamente: “il mio male è incurabile”

CONDIVIDI

affetta da una malattia rara e incurabileMilly Carlucci, ha confessato di avere una malattia rara ed incurabile.

Questa sera la guest star del ‘Tale e quale show‘ sarà Milly Carlucci. La conduttrice di ‘Ballando con le Stelle’ non sarà una semplice ospite ma diverrà un vero e proprio giudice aggiuntivo della competizione condotta da Carlo Conti. Milly quindi si aggiungerà ai tre giurati fissi che sono Giorgio Panariello, Loretta Goggi e Vincenzo Salemme per valutare insieme a loro quale dei concorrenti in gara avrà offerto la migliore imitazione della serata, basandosi sulla valutazione della somiglianza di movenze, aspetto e interpretazione canora. Gli osservati speciali sono l’imitatore Antonio Mezzancella e Roberta Bonanno, grandi protagonisti degli scorsi appuntamenti e personaggi amatissimi dal pubblico.

Leggi anche -> Tale e Quale Show, sesta puntata: concorrenti, giuria, come vederlo

Leggi anche -> Tale e Quale Show, Alessandra Drusian: “Che fatica con voce e trucco”

Milly Carlucci confessa: “Ho una malattia rara ed incurabile”

Quella che si appresta a concludersi non è stata una settimana semplice per Milly Carlucci che prima è stata sotto la lente d’ingrandimento degli hater che sostenevano portasse una parrucca quindi è stata attaccata dai fan di Alessandra Amoroso per un tweet dedicato a Valerio Scanu. Nel corso di questi giorni controversi la conduttrice ha anche confidato in un’intervista di soffrire da diverso tempo di una malattia rara ed incurabile. Prima di fare preoccupare i fan, però, ha aggiunto che non si tratta di una malattia letale e che le impedisce solamente (si fa per dire) di prendere il sole sulla pelle: “Da maggio a settembre evito di stare al sole e indosso sempre cappelli a falde larghe, occhiali scuri che coprano completamente gli occhi, magliette a maniche lunghe e pantaloni di cotone fino alla caviglia sia al mare che in montagna, dove per l’alta quota i raggi solari sono molto forti e nocivi. In città senza protezione solare totale non potrei neppure uscire di casa”, ha spiegato la Carlucci a ‘Style 24’.

La malattia da cui è affetta la conduttrice è conosciuta con il termine medico EPP-protoporfiria eritropoietica: una scarsa produzione di emoglobina comporta un’eccessiva sensibilità ai raggi ultra violetti, un’esposizione al sole nei mesi caldi dunque provoca a chi ne è affetto macchie cutanee e dolori lancinanti. Per la malattia non esistono cure, ma è possibile in ogni caso evitarne gli effetti dannosi coprendo al massimo la pelle e spalmando delle creme protettive apposite, alcune che servono da schermo contro i raggi solari ed altre che hanno un effetto lenitivo per i dolori.

Leggi le nostre notizie anche su Google News