CONDIVIDI
arrestato marco verratti
Marco Verratti arrestato a Parigi (FRANCK FIFE/AFP/Getty Images)

Parigi: arrestato il centrocampista azzurro Marco Verratti, che milita nel Paris Saint-Germain, positivo all’alcoltest mentre era alla guida.

Nella notte tra martedì e mercoledì, Marco Verratti è stato arrestato con un livello di alcol nel sangue al di sopra della norma. Il centrocampista azzurro, che milita nel Paris Saint-Germain, rischia una lunga sospensione della sua patente di guida. Lo scrive in queste ore il quotidiano sportivo francese ‘L’Equipe’.

Potrebbe anche interessarti –> Vincenzo Iaquinta: l’ex attaccante condannato, 19 anni al padre

Perché è stato arrestato Marco Verratti

Il calciatore, rivelatosi mentre militava nel Pescara, è stato arrestato nella notte da martedì a mercoledì sulla circonvallazione nel 13° arrondissement di Parigi, secondo una fonte della polizia. Secondo quanto spiegano i media francesi, il centrocampista parigino, considerato un neo patentato, è stato trovato positivo all’alcoltest con un livello di alcol nel sangue di 0,49 mg/l, che è due volte superiore alla norma autorizzata in questi casi (0,20 mg/l).

Marco Verratti è stato prima trattenuto dalla polizia, quindi scarcerato. Ma il calciatore azzurro rischia una lunga sospensione della patente. Il PSG sicuramente sanzionerà il suo giocatore per il comportamento che ha tenuto. Una sanzione che dovrebbe incidere sul premio etico contenuto nel contratto di Transalpin.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News