Home News Medjugorje, Ultimo messaggio del 2 novembre 2018 alla veggente Marjana – VIDEO

Medjugorje, Ultimo messaggio del 2 novembre 2018 alla veggente Marjana – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:18
CONDIVIDI
messaggio-Mirjana-Medjugorje 2 settembre 2018
(Archivio)

Medjugorje, Ultimo messaggio del 2 novembre 2018 alla veggente Marjana.

Medjugorje, il messaggio ufficiale del 2 novembre 2018:

“Cari figli,

il mio cuore materno soffre mentre guardo i miei figli che non abbracciano la verità ma la nascondono, mentre guardo i miei figli che non pregano con i sentimenti e con le opere.

Sono triste mentre dico a mio Figlio che molti miei figli non hanno più fede, che non conoscono Lui, mio Figlio. Perciò, apostoli del mio amore vi chiamo, voi cercate di guardare nel fondo del cuore degli uomini e là troverete sicuramente un piccolo tesoro nascosto, guardare in questo modo è un dono del Padre Celeste.

Cercare il bene anche là dove c’è il male più grande, provare a comprendere gli uni gli altri e non giudicare è ciò che mio Figlio vi chiede, e io come Madre vi invito ad ascoltarlo.

Figli miei, lo spirito è più forte del corpo e supportato con l’amore e con le opere supera tutte le difficoltà. Non dimenticate, mio Figlio vi ha amato e vi ama, il suo amore è con voi e in voi quando siete una cosa sola con Lui.

Lui è la luce del mondo e niente e nessuno potrà fermarlo nella gloria finale. Perciò, apostoli del mio amore non abbiate paura di testimoniare la verità. Testimoniate con entusiasmo, con le opere, con l’amore, con il sacrificio ma soprattutto con l’umiltà.

Testimoniate la verità a tutti coloro che non hanno conosciuto mio Figlio, io sarò con voi e vi incoraggerò. Testimoniate l’amore che non finisce mai perché deriva dal Padre Celeste che è eterno e offre l’eternità a tutti i miei figli.

Lo spirito di mio Figlio sarà con voi. Nuovamente vi chiedo figli miei, pregate per i vostri pastori, pregate perché siano guidati dall’amore di mio Figlio.

Vi ringrazio.”

Video:

C’è grande attesa oggi per il messaggio della Madonna di Medjugorje affidato alla veggente Marjana. Non appena sarà disponibile il messaggio lo pubblicheremo qui di seguito. Nel frattempo andiamo a rileggere gli ultimi fondamentali messaggi affidati all’umanità dalla Madonna di Medjugorje.

Medjugorje, il messaggio del 2 Ottobre 2018

“Cari figli,

vi chiedo di essere coraggiosi e non vacillare, perché anche il bene più piccolo, il segno d’amore più piccolo vince il male sempre più visibile.
Figli miei ascoltatemi perché il bene vinca, perché possiate conoscere l’amore di mio Figlio che è la felicità più grande.
Le mani di mio Figlio vi abbracciano, Lui, che ama l’anima, Lui che si è offerto per voi e si offre sempre nuovamente nell’Eucarestia, Lui che ha parole di Vita Eterna; conoscere il suo amore, seguire i suoi passi, significa avere ricchezza spirituale.
Questa è la ricchezza che colma di sentimenti buoni e vede l’amore e il bene dappertutto.
Apostoli del mio amore, figli miei, siate come i raggi del sole che con il calore dell’amore di mio Figlio riscaldano tutti coloro che li circondano.
Figli miei, il mondo ha bisogno di apostoli d’amore, il mondo ha bisogno di molte preghiere, ma preghiere dette con il cuore e l’anima, non solo con le labbra.
Figli miei, aspirate alla santità con l’ umiltà che permette a mio Figlio di agire tramite voi, come Lui desidera.
Figli miei, le vostre preghiere, i vostri pensieri e le vostre opere, tutto questo vi apre o vi chiude la porta del Regno dei Cieli.
Mio Figlio vi ha mostrato la strada e vi ha dato la speranza, io vi consolo e incoraggio perché, figli miei, io ho conosciuto il dolore, ma avevo la fede e la speranza, ora ho il premio della vita nel Regno di mio Figlio.
Perciò, ascoltatemi, abbiate coraggio, non vacillate.

Vi ringrazio.”

Medjugorje, il messaggio del 25 ottobre

“Cari figli,

vi chiedo di essere coraggiosi e non vacillare, perché anche il bene più piccolo, il segno d’amore più piccolo vince il male sempre più visibile.
Figli miei ascoltatemi perché il bene vinca, perché possiate conoscere l’amore di mio Figlio che è la felicità più grande.
Le mani di mio Figlio vi abbracciano, Lui, che ama l’anima, Lui che si è offerto per voi e si offre sempre nuovamente nell’Eucarestia, Lui che ha parole di Vita Eterna; conoscere il suo amore, seguire i suoi passi, significa avere ricchezza spirituale.
Questa è la ricchezza che colma di sentimenti buoni e vede l’amore e il bene dappertutto.
Apostoli del mio amore, figli miei, siate come i raggi del sole che con il calore dell’amore di mio Figlio riscaldano tutti coloro che li circondano.
Figli miei, il mondo ha bisogno di apostoli d’amore, il mondo ha bisogno di molte preghiere, ma preghiere dette con il cuore e l’anima, non solo con le labbra.
Figli miei, aspirate alla santità con l’ umiltà che permette a mio Figlio di agire tramite voi, come Lui desidera.
Figli miei, le vostre preghiere, i vostri pensieri e le vostre opere, tutto questo vi apre o vi chiude la porta del Regno dei Cieli.
Mio Figlio vi ha mostrato la strada e vi ha dato la speranza, io vi consolo e incoraggio perché, figli miei, io ho conosciuto il dolore, ma avevo la fede e la speranza, ora ho il premio della vita nel Regno di mio Figlio.
Perciò, ascoltatemi, abbiate coraggio, non vacillate.