CONDIVIDI
solo marco bocci
Ieri è stata trasmessa l’ultima puntata della seconda stagione di ‘Solo’

Ultima puntata per ‘Solo’, la serie tv che tratta delle vicissitudini di un poliziotto deciso a smantellare una potente famiglia della ‘ndrangheta calabrese.

La serie tv ‘Solo‘ ha fatto registrare buoni ascolti anche nella seconda stagione attualmente in onda. Questa sera verrà trasmessa l’ultima puntata per quest’anno, su Canale 5. Si tratta di una miniserie in 4 puntate a stagione che narra delle vicissitudini dell’agente Marco Pagani, detto ‘Solo’, al servizio del Servizio Centrale Operativo della Polizia. Pagani indaga da tempo sul clan Corona, attivo nella piana di Gioia Tauro e tra le famiglie della ‘ndrangheta più potenti in Calabria. Il protagonista principale ed interprete di ‘Solo’ è Marco Bocci. Le vicissitudini conclusive della seconda stagione hanno visto il susseguirsi degli eventi in seguito alla morte di Don Antonio, interpretato da Renato Carpentieri.

LEGGI ANCHE –> Miriam Leone, baci bollenti e palpatine sul set di ‘1994’ – FOTO

‘Solo’, anche la seconda stagione ha riscosso consensi

L’agente Pagani aveva instaurato una alleanza con Bruno Corona, esponente della famiglia malavitosa, divenuta però molto fragile. Ma Pagani può fare leva anche su Erika. L’obiettivo è consegnare il patriarca ed i membri della Commissione regionale alla polizia. Stasera il gran finale. ‘Solo’, per quanto riguarda la seconda stagione, è stato girato tra settembre 2017 e gennaio 2018 tra Gioia Tauro, Palmi, Scilla ed anche in alcune località del Lazio. È stato trasmesso dallo scorso 5 ottobre e si concluderà questa sera.

LEGGI ANCHE –> ‘Rosy Abate’ torna nel 2019, le immagini dal set – FOTO & VIDEO

Leggi le nostre notizie su viaggi, attualità, cronaca e curiosità anche su Google News