Pullman pieno di studenti in gita si rovescia: dramma in Veneto

studenti bus incidente
(Whatsapp)

Pullman pieno di studenti in gita si rovescia: dramma in Veneto. 

Poteva essere una strage di studenti quella accaduta nella zona di Feltre in Veneto ieri pomeriggio poco dopo le ore 16.00. Un pullman della società padovana Michielotto che trasportava studenti di Mestre in gita si è rovesciato su un fianco mentre stava percorrendo la strada Statale feltrina all’altezza di Ca’ Bressa. Sul posto sono subito giunte ambulanze e squadre dei Vigili del Fuoco.

A bordo c’erano 59 ragazzi e ragazze tra i 13 e i 16 anni. In base a quanto si apprende dalle prime informazioni ci sarebbero solo alcuni feriti lievi. I più gravi sarebbero l’autista e una ragazza che ha riportato un forte trauma dorsale. La 14enne è stata trasportata d’urgenza con l’elicottero dell’elisoccorso all’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso. Molti dei giovanissimi passeggeri sono usciti con le proprie gambe dai finestrini, sanguinanti per alcune ferite superficiali, ma soprattutto sotto effetto di un forte choc per l’accaduto. In totale sono 15 tra studenti e insegnanti ad essere stati portati con l’ambulanza del Suem 118 al Pronto Soccorso dei tre ospedali più vicini: Montebelluna, Castelfranco e Treviso.

Ancorai ignote le cause dell’incidente. Tra le prime ipotesi quella di un errore umano dell’autista causato da un colpo di sonno o da una distrazione. Ma su questo punto non ci sono certezze e solo le indagini e i rilievi della Polizia Stradale potranno fare totale chiarezza.