Spread oggi mercoledì 24 ottobre, aggiornamento in tempo reale

Come sta andando lo Spread in tempo realeDopo la chiusura in ribasso di ieri, ecco come sta andando lo spread oggi mercoledì 24 ottobre all’apertura di Piazza Affari.

Nella giornata di ieri le Borse europee hanno risentito del brusco calo delle borse asiatiche facendo registrare indici al ribasso in tutti i settori. Al calo non si è sottratto lo spread che dopo aver lambito quota 320 è sceso in serata fino 318 con un andamento decennale in negativo del 3,59%. All’apertura di Piazza Affari lo spread era assestato a quota 313 e nella prima ora di contrattazione l’indice si è abbassato ulteriormente fino a quota 310 per poi risalire a 312.40 (ultimo aggiornamento delle 9:14).

L’andamento del differenziale tra titoli di stato italiani e tedeschi è legato alla sfiducia degli investitori principali (banche e assicurazioni) sulla sostenibilità della manovra di bilancio varata dal governo italiano. D’altronde l’Unione Europea ha più volte espresso dubbi sulla possibilità di crescita prevista dalla manovra Lega-M5S e tuttora si attende una definitiva bocciatura, poiché l’Italia viene ritenuta inadempiente per quanto riguarda il rispetto delle norme comunitarie in materia di Bilancio.

Leggi anche -> Spread significato e spiegazione, aggiornamento in tempo reale – VIDEO

Leggi anche -> Spread e borse in calo, ecco come difendere i propri risparmi, aggiornamento Live

Gli spread europei all’apertura dei mercati di oggi mercoledì 24 ottobre

L’andamento lievemente positivo in apertura dell’Italia sullo spread è seguito dalla Borsa di Madrid (-1.20%), da quella di Lisbona (-0.88%) e da quella di Vienna (-0.84%). L’andamento è stato invece negativo per tutte le altre Borse europee, trascinate ancora in basso dall’onda lunga del crollo finanziario delle borse asiatiche. A fare registrare un vero e proprio crollo è la Borsa di Copenaghen che questa mattina ha fatto registrare un apertura negativa che ha influito anche sullo spread (solitamente positivo rispetto ai titoli tedeschi) consistente con un +63.33%, male anche la Borsa di Parigi (+1.09%) e quella di Bruxelles (+0.72%).

Leggi le nostre notizie anche su Google News