Spread sopra quota 300 in apertura oggi martedì 23 ottobre, aggiornamento in tempo reale

ecco il valore dello spread in tempo reale oggi 23 ottobreLo Spread tra Btp e Bund apre in rialzo, questa mattina a Piazza Affari il differenziale tra i titoli di stato italiani e tedeschi è andato nuovamente sopra quota 300.

Continua l’andamento negativo della Borsa di Milano, anche questa mattina Piazza Affari ha aperto palesando una tendenza negativa che sembra non accenni a interrompersi. Le banche ed i finanziatori sono ancora timorosi dopo che l’Unione Europea ha bocciato la manovra del governo italiano, sostenendo che sarà proprio il nostro stato a pagare le conseguenze dell’aumento del deficit stabilito per portare avanti le riforme previste dal contratto di governo.

Dell’aperto conflitto tra Italia e Unione Europea ha subito il contraccolpo proprio il differenziale tra i nostri titoli di stato e quelli tedeschi. La Borsa di Milano ha chiuso ieri in negativo e l’apertura di questa mattina conferma la tendenza con lo spread che è salito ulteriormente dopo il valore in chiusura di ieri fissato a 304: questa mattina infatti l’indice è schizzato immediatamente a quota 313 per poi riscendere ad un minimo di 306 e risalire fino a 307. L’ultimo valore registrato, però, è positivo, lo spread infatti è risalito fino a 301 ed ora risulta in positivo rispetto all’apertura (-0,63%).

Leggi anche -> Spread e borse in calo, ecco come difendere i propri risparmi, aggiornamento Live

Spread Europei tendenzialmente positivi

La bocciatura dell’Unione Europea ha avuto un effetto tendenzialmente positivo sullo spread degli altri stati membri. Ad eccezione di Austria (+0,43%), Danimarca (+3,42%) ed Ungheria (+0,24%) tutte le principali borse europee hanno fatto segnare un inizio positivo. A guidare il trend positivo ci sono i Paesi Bassi che fanno registrare un miglioramento dello spread del 2,26%, seguiti dalla Francia a 1,33% Belgio a 1,17% (la borsa di Bruxelles e quella di Parigi sono in positivo già da ieri).

Leggi le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità, economia e curiosità anche su Google News