Gianni Morandi racconta la crisi: “Stavo per non cantare più”

Gianni Morandi dramma
Gianni Morandi dramma (screenshot video)

Non è sempre stato tutto rose e fiori per Gianni Morandi. Il cantante emiliano a ‘Verissimo’ racconta di aver pensato di mollare tutto anni fa.

Gianni Morandi è stato il protagonista dell’ultima puntata di ‘Verissimo’. Ospite del rotocalco pomeridiano di Canale 5, il cantante originario di Monghidoro ha parlato della sua lunghissima carriera, dal debutto ai momenti anche non facili. “Il mio inizio risale al 1962, a quando avevo 17 anni, coi musicarelli. Lì conobbi Laura Efrikian, la mia prima moglie. Ci sposammo che io non avevo neppure 20 anni. Lavorai anche con Bobby Solo. Il mio primo successo fu ‘Andavo a cento all’ora’, ed intanto mi divertivo anche con la corsa ed a giocare a calcio. Un mio segreto può essere l’aver vissuto sempre come se fosse un gioco. Anche perché da ragazzino non ne avevo avuto tanto, di tempo per giocare. Mio papà mi fece lavorare giovane. Mi diceva che l’adolescenza sarebbe finita presto, ed infatti è quello che era sembrato ad un certo punto”.

Gianni Morandi: “Stavo per mollare tutto”

Poi arrivò un momento di crisi, nel quale il successo nel mondo dello spettacolo sembrava molto lontano. “Dal boom economico l’Italia si ritrovò catapultata negli anni di piombo. Non c’era spazio per il mio repertorio, la gente voleva soltanto canzoni di protesta ed impegnate oltre al rock classico. Ma c’è l’ho fatta a superare quella brutta crisi”. dice Gianni Morandi. “Studiai al conservatorio di Santa Cecilia, dandomi al contrabbasso, che aveva una bassa richiesta. Imparai come si leggono le note, e come si comprende la musica. Avevo soltanto la quinta elementare ma per l’ingresso in conservatorio era richiesta la terza media. Ed io presi il diploma a poco più di 30 anni, con tanti adolescenti. Ero come un alieno”. Nella sua vita fu decisivo Mogol: “Fu lui a convincermi a cantare. Grazie a lui capii di essere molto forte mentalmente”.

LEGGI ANCHE –> Gianni Morandi ricoperto di insulti su Facebook: “Schifoso e ridicolo”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News