CONDIVIDI
Jasmine Carrisi figlia di Al Bano e Loredana Lecciso
Barbara D’Urso e Jasmine Carrisi (screenshot video)

Domenica Live: gaffe in diretta di Barbara D’Urso, annuncia l’intervista a  Jasmine Carrisi, ma confonde Loredana Lecciso e Romina Power.

Nel corso della puntata di oggi di Domenica Live, Barbara D’Urso ha collezionato una gaffe. La conduttrice si è subito ripresa dopo quanto aveva affermato: in sostanza, lanciando la prima intervista di Jasmine Carrisi, figlia di Loredana Lecciso e Al Bano, ha commesso un errore che è stato di fatto notato da tutti. La regina dei salotti televisivi Mediaset, dopo quanto accaduto domenica scorsa, deve fare i conti con un nuovo episodio.

Leggi anche –> Domenica Live, gaffe imbarazzante per Barbara D’Urso: lei si vendica così

Jasmine Carrisi a Domenica Live: gaffe di Barbara D’Urso

Una settimana fa, negli studi di Domenica Live, era ospite la celebre Grecia Colmenares. Si tratta di una attrice venezuelana, oggi 55enne, molto in voga negli anni ’80 e ’90 per le sue partecipazioni a delle popolarissime telenovelas quali ‘Milagro’, ‘Maria’ e ‘Topazio’. La sudamericana aveva dato appuntamento ai suoi fan su Instagram scrivendo che sarebbe andata in onda in diretta a ‘Domenica In’. Inutile dire che la D’Urso non l’ha presa bene.

Quanto successo oggi, però, è da imputare a un suo lapsus: infatti, annunciando la presenza in studio di Jasmine Carrisi, ha infatti affermato: “In arrivo in studio la figlia di Al Bano e Romina!”. La conduttrice, insomma, ha confuso le madri, ma si è subito ripresa. Va detto che Jasmine ha un bel rapporto con la sorellastra Cristel Carrisi, che in un’intervista di qualche tempo fa ha infatti ricordato: “Davo il latte a Jasmine e le cambiavo il pannolini. Oggi lei ha 17 anni, andiamo in palestra insieme e parliamo di diete. Con lei e Al Bano Jr ridiamo tanto, hanno senso dell’umorismo”.

Leggi anche –> Ylenia Carrisi: le ultime novità sulla scomparsa della figlia di Al Bano e Romina

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News