Fedez ammette: “dopo l’operazione di mio figlio Leone Ho sbagliato tutto”


Fedez dopo l’operazione del figlio Leone: “Ho sbagliato tutto”. 
A seguito dell’operazione del figlio Leone, e delle critiche e polemiche ricevute, anche da parte di Striscia La Notizia, seguite alla pubblicazione di post su Instagram da parte di Chiara Ferragni e Fedez, quest’ultimo fa autocritica sull’uso dei social network nella vita privata.

Fedez autocritica sull’uso dei social nella vita privata

E’ stato operato questa mattina Leone, il primogenito della coppia Fedez – Chiara Ferragni. Il piccolo intervento chirurgico ha risolto una situazione che per il bimbo poteva diventare a lungo termine complicata. La coppia, come è solita fare, e che in questi anni ha utilizzato i social come strumento di comunicazione per raccontare la propria vita professionale ma anche quella privata, ha raccontato su Instagram l’intervento al quale è stato sottoposto il bambino, ricevendo non poche critiche e polemiche per questo, anche da parte del programma di Antonio Ricci, Striscia La notizia. Questa volta però Fedez ha fatto autocritica, e lo ha fatto sempre sul proprio profilo Instagram, parlando di sovraesposizione degli affari personali sui social network.
Il piccolo Leone è stato sottoposto all’intervento all’orecchio all’ospedale pediatrico di Los Angeles. “Al nostro piccolo Leo hanno inserito dei tubicini nelle orecchie per poter eliminare del liquido che dalla nascita, e a lungo tempo, gli avrebbe potuto causare perdita di udito. La sua operazione era molto semplice e lui sta bene ed è già a casa con noi”, aveva spiegato la mamma Chiara Ferragni. Critiche, reazioni ironiche e commenti non piacevoli avevano fatto da subito seguito al post e non si è risparmiata neanche Striscia La Notizia, tramite Ezio Greggio, al quale Fedez ha risposto: “Potete fare ironia sulla mia musica ma se non sapete cosa ha vissuto una famiglia per arrivare a un’operazione del genere, francamente eviterei”, per poi proseguire “Poi è vero che io ho deciso di condividere questo momento ma non per pietismo ma per fare una considerazione sulle scelte importanti della vita”. Il cantante ha dichiarato di sentirsi ferito proprio perché l’ironia arriva da una persona, Antonio Ricci, che stima.  “Questa situazione mi ha fatto capire che siamo figli di questa generazione e comunichiamo in un certo modo ma a volte è meglio tenersi le cose per sé quindi ovviamente è anche un po’ colpa nostra, ed è giusto ammetterlo”, ha concluso.
Dal canto suo, la trasmissione di Canale Cinque ha controbattuto: “Siamo sempre stati dalla parte dei bambini, non abbiamo mai fatto ironia sui più piccoli”.
BC

Leggi tutte le notizie su Google News
Leggi anche Fedez e Chiara Ferragni, operato Leone: “Poteva restare sordo”