Terremoto nelle Marche oggi pomeriggio, scossa ad Ascoli Piceno

terremoto ascoli piceno
(Facebook)

Le Marche tornano a tremare: una scossa di magnitudo 2.9 è stata registrata oggi pomeriggio a nove km da Ascoli Piceno, nessun danno.

Oggi pomeriggio alle 14.10 una scossa di magnitudo 2.9 è stata avvertita a due km da Roccafluvione, in provincia di Ascoli Piceno. Il terremoto ha avuto epicentro a 9 km dal capoluogo di provincia piceno, ma non ha causato danni a persone o cose, sebbene sia stato avvertito nitidamente dalla popolazione. L’11 settembre scorso, alle 23.57 c’è stata una scossa di terremoto nelle Marche in una delle zone più colpite dal sisma negli ultimi anni. La magnitudo 3.6 e l’epicentro a pochi km da Ussita.

Leggi anche –> Terremoto in Toscana, scossa con epicentro a Pontremoli

Terremoto Ascoli Piceno: tam tam sui social dopo la scossa

In molti sui social sottolineano di aver avvertito molto bene la scossa di questo pomeriggio ad Ascoli Piceno: purtroppo, per chi vive in queste zone, bastano anche pochi secondi per ripiombare nel dramma di due anni fa, quando fortissime e molteplici furono diverse scosse nella zona. Come noto, il rischio terremoto in diverse zone d’Italia è concreto, per via della natura dell’area del mondo dove sorge il nostro paese.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che è l’ente predisposto alla misurazione dei movimenti tellurici su scala nazionale, ha stilato una mappa della pericolosità sismica in proposito.

Per saperne di più –> Terremoto, la mappa della pericolosità sismica dell’INGV – FOTO

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News