CONDIVIDI
Carcassonne
(Twitter)

Forti alluvioni e inondazioni mortali colpiscono Carcassonne, nel sud-ovest della Francia: ci sono già una dozzina di vittime in zona.

Forti alluvioni hanno provocato devastazioni in alcune parti della Francia sudoccidentale domenica notte e hanno causato la morte di una dozzina di persone, secondo i dati diffusi in queste ore. La città di Carcassonne resta in stato di allerta mentre i livelli dell’acqua continuano a salire. Le immagini raccontano il dramma di quanto sta accadendo in queste ore. Sono immagini simili a quelle che abbiamo visto a Maiorca qualche giorno fa, quindi in Sardegna.

Leggi anche –> Maiorca, 12 morti nel maltempo: Nadal tra gli angeli del fango – VIDEO

La situazione nella zona di Carcassonne

Diverse persone in seguito a forti tempeste che hanno sommerso parti della Francia sudoccidentale, allagando fiumi e tagliando strade, hanno detto i funzionari del pronto intervento, nella giornata di oggi, lunedì 15 ottobre. Il dipartimento dell’Aude, che comprende la città fortezza di Carcassonne, è stato particolarmente colpito.

Una delle vittime è una donna, che è stata travolta dalle acque in aumento nel villaggio Aude di Villardonnel, e almeno quattro sono morte durante la notte a Villegailhenc, hanno riferito le autorità locali. Il fiume Aude ha raggiunto livelli di inondazioni che non si vedevano da oltre 100 anni, ha detto l’agenzia francese responsabile del monitoraggio dei livelli dell’acqua, Vigicrues. I livelli del fiume, a quanto pare, continuano però a salire.


Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News