Fedez e Chiara Ferragni, operato Leone: “Poteva restare sordo”

Leone
(Instagram)

Fedez e Chiara Ferragni preoccupati, operato Leone: “Poteva restare sordo”, racconta la fashion blogger in un post su Instagram.

Leone, il primogenito della coppia Fedez – Chiara Ferragni, nella mattinata di oggi è stato in ospedale in pediatria per un piccolo intervento chirurgico, che ha però risolto una situazione che a lungo andare poteva risultare complicata. Lo ha reso noto la fashion blogger: “Questa mattina il nostro piccolo Leo ha avuto un piccolissimo intervento al Children’s Hospital per mettere dei tubicini nelle orecchie per poter eliminare del liquido che ha dalla nascita e che, nel lungo tempo, gli avrebbe potuto causare perdita di udito”.

Leggi anche –> Voci di crisi in casa Fedez: Chiara Ferragni rompe il silenzio

Perché è stato operato il piccolo Leone Lucia

Chiara Ferragni ha comunque tranquillizzato i suoi follower sulla buona riuscita del piccolo intervento: “La sua operazione era molto semplice e lui sta bene ed è già a casa con noi. Vedere però tantissimi genitori salutare i propri bambini che dovevano sottoporsi ad interventi ben più invasivi (alcuni a cuore aperto) mi ha fatto piangere tutto il tempo e mi ha fatto capire, ancora una volta, che se si è in salute non ci si può lamentare”.

Il post della moglie di Fedez continua: “E’ veramente la cosa più importante al mondo, e rende tutto il resto secondario. E da quando sono una mamma vedere altri bambini soffrire mi fa fermare il cuore. Sto postando queste parole per ricordare a me in primis quanto siamo fortunati, ogni giorno”. Successivamente, Chiara Ferragni ha postato un video in cui si vede Fedez che gioca col piccolo Leone, alla guida di un’automobile giocattolo, e lei fuori campo scherza: “Ehi, ma tu guidi?”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News