Home News Domenica In, Stefano De Martino svela: “Stavo perdendo la testa”

Domenica In, Stefano De Martino svela: “Stavo perdendo la testa”

CONDIVIDI

Stefano De Martino

Domenica In, Stefano De Martino confessa: “Stavo perdendo la testa”
Ospite di Mara Venier, Stefano De Martino confessa gli aspetti più privati di sè. In particolare il ballerino diventato famoso con Amici di Maria De Filippi svela di quanto stesse perdendo la testa in quella bolla magica che è il mondo dello spettacolo. Ha dovuto ritornare coi piedi per terra per stare meglio

“Mio padre faceva il ballerino, e mi ha scoraggiato in tutti i modi. Non voleva che prendessi questa strada. Mi ricordo di quanto volevo farlo e di quanto lui non volesse.
Mi elencava tutte le cose negative di questo lavoro. Quando poi mi ha visto così determinato alla fine si è arreso”.

“Sono felice di essere nato a Napoli. E’ stata una fortuna, perché è proprio un bel posto. Napoli è un posto unico, magico. Quando posso ci torno”.

Commozione ed emozione quando presenta le sue foto del cuore. La prima è con Stefano Scassillo: “Mi ha insegnato un sacco di cose. E’ mio nonno materno. Un uomo dedito alla famiglia e al lavoro come nessuno mai. Un uomo all’antica. Sono stato il suo primo nipote, con me aveva un legame particolare. In lui rivedo anche me stesso, mi ha trasmesso il sentimento della malinconia”. La seconda foto lo ritrae con Belen e suo figlio Santiago. I tre sono teneramente abbracciati: “Lì in mezzo a loro è il mio posto preferito. Sono stato molto fortunato. Al di là di tutto ho dato a mio figlio la madre migliore che potesse avere”. Tu sei ancora pazzo di lei dice la Venier a Stefano. Penso ci siano degli amori unici nella vita, poi ne incontri degli altri. La terza foto invece rappresenta l’amore per la danza.