Polonia-Italia, formazioni ufficiali: ecco perché l’Italia deve vincere

Mancini
Polonia-Italia, si gioca per la Nations League – FOTO: Claudio Villa © Getty Images

Si gioca Polonia-Italia per la UEFA Nations League: gli azzurri di Roberto Mancini sono chiamati a vincere per non retrocedere

Tra poco si gioca il match Polonia-Italia valevole per la UEFA Nations Cup, il torneo internazionale concepito dal massimo organismo calcistico continentale e che ha preso il via in via ufficiale il mese scorso. La competizione è stata creata per dare un senso agli impegni delle selezioni calcistiche, che molte volte in passato con le amichevoli avevano portato al sorgere di problemi con i club che fornivano i calciatori. I test match molte volte venivano tacciati di non avere senso, anche quando si trattava di viaggiare per molti chilometri. Adesso invece è sorto un torneo che prevede anche delle categorie.

L’Italia si trova al momento in Serie A nel Girone 3 che prevede anche la partecipazione di Portogallo e Polonia. E Polonia-Italia di questa sera è praticamente decisiva per gli uomini di Roberto Mancini, relegati all’ultimo posto del girone con un punto, e proprio assieme agli avversari odierni. Le nazionali che si classificheranno all’ultimo posto del girone retrocederanno in Serie B, mentre le prime avanzeranno alla fase ad eliminazione diretta che metterà in palio il trofeo. Oltre a Polonia ed Italia ad un punto, c’è anche il Portogallo, capolista a punteggio pieno a quota 6 dopo due partite.

Polonia-Italia formazioni ufficiali

POLONIA (4-4-2): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Jedrzejczyk; Blaszczykowski, Krychowiak, Linetty, Grosicki; Milik, Lewandowski.
Ct: Brzeczek

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Insigne, Chiesa.
Ct: Mancini

Leggi tutte le notizie su Google News