CONDIVIDI
Sonia Bruganelli
(screenshot video)

Intervistata dalla trasmissione Matrix l’autrice tv Sonia Bruganelli sostiene: “Essere la moglie di Paolo Bonolis non è cosa facile”.

Tra gli ospiti di Matrix di ieri sera, c’era la moglie di Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli, che spesso ha rischiato di mettere in imbarazzo il marito per alcune sue esternazioni. Ieri l’autrice televisiva ha spiegato: “Sicuramente non è facile essere la moglie di Bonolis. Paolo si arrabbia quando lo riprendo. Però ha dei momenti in cui vorrebbe essere più moderno. Ha un telefono che ha solo lui e Maurizio Costanzo”.

Leggi anche –> Sonia Bruganelli: “Invidiosi mi insultano, con mia figlia in sedia a rotelle non sanno i sacrifici che ho fatto”

Lady Bonolis replica alle critiche

Sulle critiche per il suo stile di vita agiato, Sonia Bruganelli ha replicato in maniera secca di non vederci nulla di male: “Io condivido momenti della mia giornata. Non mi interessa se a qualcuno possa non piacere quello che pubblico visto che non mi pongo il problema perché non devo fare pubblicità”. Insomma, da parte della signora Bonolis non c’è alcuna intenzione di cedere a chi la critica.

Sonia Bruganelli sottolinea infatti: “Gli haters si sfogano. Magari le donne si chiedono perché io ho avuto tanta fortuna. Il fatto che io abbia studiato a loro non interessa. Con alcuni dico: parliamone. A volte è successo che certe persone mi sono diventate amiche”.

Leggi anche –> Sonia Bruganelli, ancora polemiche sulla sua ricchezza: “Che male c’è?”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News