CONDIVIDI
Piatek
(Paolo Rattini/Getty Images)

Piatek e il Genoa: “Venderlo a gennaio? Ecco tutta la verità”. 

I tifosi del Genoa tremano alla sola idea di veder partire tra pochi mesi uno dei migliori attaccanti dopo Diego Milito passati dal Marassi di recente. Stiamo parlando ovviamente di Krzysztof Piątek, l’attaccante polacco che in questo inizio di campionato non ha mai sbagliato un colpo mettendo a segno ben 9 gol in sole 7 partite. Una fonte interna al Genoa ha parlato con sportnews.eu svelando molti retroscena.

Ecco le sue parole: “Nessuna trattativa in corso. Piatek ha molte richieste da parte di top club europei, non solo quelli italiani. Ad ora non c’è un prezzo, la valutazione alta, sarà definita dall’effettivo valore del giocatore. Sarà la crescita del capocannoniere del campionato a fare il prezzo. Al momento sarebbe prematuro parlare di cessione a gennaio”.

Dunque, almeno per il momento, i tifosi del Genoa possono stare tranquilli anche se in cuor loro sanno che difficilmente vedranno ancora per molto Piatek segnare con la maglia del grifone addosso. Purtroppo da anni sono abituati a vedere grandi giocatori in rampa di lancio diventare forti con il Genoa e poi andare a vincere e fare grande prestazioni in altre squadre. Qualche esempio? Tralasciando i tempi di Milito e Thiago Motta ricordiamo chi recentemente ha vestito la maglia rossoblu: Ciro Immobile, El Sharaawy, Iago Falque, Diego Perotti, Vrsalijko, Suso, Rincon….e la lista potrebbe proseguire a lungo.