CONDIVIDI
whatsapp bug hacker
Whatsapp, riscontrato un bug che favorirebbe gli hacker

I tecnici di Whatsapp sono stati chiamati ad intervenire con urgenza in merito alla presenza di un bug pericoloso che si verificava con le videochiamate.

È stata riscontrata una falla nei sistemi di sicurezza di Whatsapp. È la stessa compagnia, facente capo a Facebook, ad aver reso noto la possibilità che alcuni account sarebbero stati violati negli ultimi tempo. E tutto questo a causa di un bug che riguarda sia le versioni Android che iOs della celebre applicazione di messaggistica istantanea. Tale bug potrebbe consentire agli hacker di intercettare le nostre videochiamate private e prendere pesino il controllo dell’app. Il difetto è stato scoperto dalla ricercatrice di Google, Natalie Silvanovich, che successivamente lo ha segnalato ai responsabili dell’app. Per fortuna il problema è stato risolto nel breve volgere di poco tempo, con il difetto ‘fixato’ dai tecnici chiamati al lavoro.

LEGGI ANCHE –> WhatsApp prepara due grandi novità: i vantaggi per gli utenti

Allarme sicurezza su Whatsapp, tutto risolto

Tra l’altro risulta che nessun uso illegale sia derivato da tutto questo. I responsabili della più famosa applicazione di comunicazione scritta al mondo hanno rilasciato una nota in merito. In essa rimarcano il fatto di tenere molto alla sicurezza degli utenti. “Inoltre collaboriamo abitualmente con ricercatori della sicurezza di tutto il mondo per garantire che WhatsApp rimanga sicuro e affidabile. Abbiamo prontamente fornito una correzione all’ultima versione di della nostra applicazione per risolvere questo problema”. Per fortuna, è molto improbabile che i nostri account sia stati interessati da quanto successo.

LEGGI ANCHE –> WhatsApp, ecco alcuni trucchi che conoscono in pochi

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News