CONDIVIDI
Selena Gomez
(Instagram)

La cantante Selena Gomez, ex diva della Disney, ricoverata in un ospedale psichiatrico per una “crisi emotiva” per la seconda volta.

La cantante e attrice Selena Gomez è stata ammessa in un centro psichiatrico negli Stati Uniti dopo aver subito una “crisi emotiva” la scorsa settimana, secondo TMZ. La Gomez, 26 anni, ha già avuto il primo ricovero in ospedale l’ultima settimana di settembre dopo “essere stata nervosa e depressa a causa di un livello allarmante di globuli bianchi”. Selena Gomez è stata dimessa pochi giorni dopo dall’ospedale Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, in California, ma alla fine della scorsa settimana è rientrata perché il suo basso numero di globuli bianchi persisteva, provocando una “spirale emotiva negativa”.

Leggi anche –> Selena Gomez in Italia: visita a sorpresa, fans in delirio

Durante questa seconda ricaduta, come pubblicato da TMZ, la cantante ha avuto un esaurimento nervoso dopo che i medici non l’hanno lasciata andare, ha cercato di strappare le flebo dal braccio e tutto questo l’ha portata a una “crisi emotiva”. Al momento, Selena Gomez è ricoverata in un ospedale psichiatrico sulla costa orientale degli Stati Uniti per ricevere una terapia dialettica comportamentale, un trattamento che ha subito in passato e che viene utilizzato per trattare vari disturbi.

Nel 2014, la cantante ha trascorso due settimane in riabilitazione per abuso di alcol, marijuana e droghe dopo la sua separazione con Justin Bieber. L’ex stella della Disney ha subito un trapianto di rene nel 2017 a causa di un lupus. La cantante ha annunciato su Instagram di aver ricevuto l’organo di un’amica. “Non ci sono parole che possano descrivere quanto sono grata alla mia amica Francia Raisa, mi ha dato il regalo più importante e si è sacrificata donando un rene a me”, ha scritto Selena Gomez ai suoi 144 milioni di seguaci.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News