CONDIVIDI
Alluvione devastante
(Twitter)

Un alluvione devastante ed improvvisa ha colpito nelle scorse ore Maiorca travolgendo auto, alberi e passanti. Il bilancio della catastrofe ambientale è grave sono 5 i morti accertati ed almeno 15 i dispersi.

Sull’isola di Maiorca ed in tutta la costa del Sol nel sud della Spagna ieri la pioggia si è abbattuta con una violenza inusitata generando caos e distruzione. Nel giro di pochi istanti circa 180 mm di pioggia si sono riversati sull’isola delle Baleari generando un’onda anomala che ha invaso le strade di Sant Llorenc des Cardassar (nota località turistica). Il violento nubifragio è iniziato alle 8 di sera di ieri martedì 9 ottobre ed è durato all’incirca 2 ore. Tanto è bastato per travolgere passanti ignari, trascinare auto e sommergere intere abitazioni.

Sin dai primi istanti il comune spagnolo ha diramato l’allerta e da Valencia sono stati mandati soccorsi per cercare di salvare quante più persone possibile. Al momento il bilancio è di 5 morti (tra i quali due turisti britannici le cui generalità non sono state condivise) e 15 dispersi. Un centinaio di persone sono state sfollate dalle proprie case e tutti gli esercizi pubblici comprese le scuole sono state chiuse per evitare che ci siano ulteriori vittime.

Leggi anche -> Tsunami sulle spiagge di Maiorca e Minorca, paura tra turisti e popolazione-VIDEO

Maiorca, alluvione devastante, il governatore delle Isole Baleari: “Le mie condoglianze ai parenti delle vittime”

In queste ore il coordinatore regionale Catalina Cladera ha spiegato alla stampa che la situazione a Sant Llorenc des Cardassar è infernale e che nessuno si sarebbe aspettato una pioggia torrenziale di simile portata: “Non ce lo aspettavamo. L’allerta è passata da gialla ad arancione nello spazio di pochi minuti. Una massiccia quantità di pioggia è venuta giù in pochissimo tempo”.

Il governatore delle Isole Baleari, Rosario Sanchez Grau, ha voluto invece esprimere la propria condoglianza alle famiglie delle vittime: “Stiamo vivendo momenti difficili. Il mio pensiero e la mia solidarietà va a tutti quelli che sono stati coinvolti, specialmente ai familiari delle vittime”. In queste ore una pioggia massiccia ha colpito anche Barcellona e tutta la costa del sol, tutte le città costiere rimangono in allerta rossa.

Leggi le nostre notizie anche su Google News