CONDIVIDI
(Websource / archivio)

Benedetta Mazza si è finalmente aperta con gli altri inquilini della “casa”, ai quali ha raccontato un inedito retroscena della sua storia d’amore con Pablo Osvaldo.

La concorrente del Grande Fratello Vip 2018 ha a quanto pare messo da parte l’iniziale reticenza e quell’aria dimessa che l’aveva messa in ombra rispetto agli altri protagonisti dello show. Con una mossa a sorpresa ha infatti deciso di parlare della storia d’amore con il calciatore Pablo Osvaldo, conosciuto tre anni fa: “una follia d’amore”, come dice lei. E’ per amore del baldo giovane, infatti, che la gieffina ha fatto le valigie e lo ha seguito in Argentina, rinunciando tra l’altro al suo lavoro di conduttrice. Un bel rischio, dopo solo tre mesi che stavano insieme…

Queste le sue parole: “Dopo aver chiuso una storia di 4 anni, incontro questa persona, Osvaldo, che mi travolge totalmente, ho fatto davvero una grossa follia. Siccome lui doveva andare a giocare in Argentina io sono partita con lui. Dopo 3 mesi che lo conoscevo mi sono licenziata, ho buttato tutto per aria, e sono andata con lui. L’alternativa non c’era, avevo il mio lavoro che avrei terminato a Giugno, conducevo dei programmi per ragazzi in Rai, ma non ero soddisfatta, quindi alla fine ho preso questa decisione da folle totale. Ho provato una cosa talmente forte che me la sono voluta vivere. La preoccupazione più grande era soprattutto per i miei genitori, ma loro mi hanno detto ‘Hai 25 anni Benny, fai quello che ti rende felice’”.

La gieffina vip: “Nessun rimpianto”

Poi, purtroppo, la loro love story non ha avuto il prosieguo sperato, e la Nostra ha deciso di tornare a casa, anche se i genitori non l’hanno presa bene. “Io da persona totalmente libera sono andata e nello stesso modo sono tornata – ha detto Benedetta Mazza -. Per fortuna sono stata veloce nel capire la situazione, ho preso una decisione e sono tornata. Ero io che ero fuori posto”. Nonostante i sette anni di esperienza in televisione alle spalle, per mantenersi si è ritrovata a fare la commessa in un centro commerciale. Ma poco a poco è riuscita a risollevarsi e a rientrare nel “giro”. E oggi, col senno di poi, ammette di non avere rimpianti per quella “follia”.

Alla storia con il fascinoso attaccante sono seguite altre frequentazioni più o meno importanti, ma al momento Benedetta è libera e guarda al suo futuro con serenità, senza pensare troppo a quel che sarà e verrà: “Se arriva arriva, fondamentalmente non sono in cerca, sono concentrata su di me in questo momento” ammette. E la Marchesa le dà un saggio consiglio: “Adorata, l’attimo fuggente è vero! Tu devi prendere il momento perché del doman non v’è certezza. Se invece ti lascia indifferente lascia stare, non te ne fai niente. Deve essere un amore travolgente”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News