CONDIVIDI
cristiano ronaldo
(Getty Images)

Accuse a Cristiano Ronaldo, anche Karima el Mahroug nota come Ruby Rubacuori coinvolta nello scandalo: avrebbe avuto un rapporto sessuale.

La vicenda del presunto stupro che coinvolgerebbe Cristiano Ronaldo non accenna a placarsi: lo juventino si dice innocente, ma contro di lui ci sarebbero adesso le testimonianze di altre donne. Una donna sostiene di essere stata violentata da lui 9 anni fa negli Stati Uniti. Gli avvocati della giovane, Kathryn Mayorga, stanno raccogliendo nuove testimonianze contro il campione portoghese. Tra le carte, spunta anche un nome molto conosciuto in Italia.

Per saperne di più –> Scandalo Cristiano Ronaldo, nuove accuse di stupro: imbarazzo alla Juventus

Cosa c’entra Ruby Rubacuori con Cristiano Ronaldo?

Infatti, Karima El Mahroug, 25 anni, nota come Ruby Rubacuori, ha affermato che Ronaldo avrebbe pagato circa 4mila euro per un rapporto sessuale nel 2010 sapendo che lei aveva 17 anni, ovvero era minorenne. I documenti del tribunale statunitense depositati dagli avvocati di Kathryn Mayorga menzionano “l’aggressione sessuale di una donna in Italia”, che ora confermano si riferisce proprio a Karima El Mahroug.

Una fonte vicina alle indagini sostiene che gli inquirenti potrebbero presto decidere di interrogare Ruby Rubacuori, ma nello stesso tempo sottolineano come Cristiano Ronaldo neghi di avere mai avuto a che fare con la giovane egiziana. L’età italiana del consenso di un minore per avere un rapporto sessuale è di 14 anni, ma pagare un minorenne per il sesso è un crimine. L’ex premier italiano Silvio Berlusconi è stato giudicato colpevole di averla pagata per avere delle prestazioni sessuali nei famigerati “bunga bunga”, ma in seguito è stato assolto dalle accuse.

LEGGI ANCHE –> Cristiano Ronaldo: “Stupro abominevole”, ma spunta un video compromettente

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News