CONDIVIDI
(Websource/Archivio)


Domenica In, la lezione di Mara Venier ad Asia Argento.
Durante una intervista al Fatto Quotidiano, Mara Venier parla del #MeToo e della vicenda che coinvolge direttamente Asia Argento.

Mara Venier, la lezione della conduttrice di Domenica In ad Asia Argento

Al Fatto Quotidiano, in una lunga intervista, Mara Venier, regina della domenica alla conduzione di Domenica In, ha raccontato la sua vita, partendo dalla sua infanzia e fino ad arrivare agli anni ’70, ai quali è riuscita a sopravvivere. Ha raccontato inoltre dei rapporti con il potere, con il cinema e della relazione avuta con Renzo Arbore. Tra i vari argomenti trattati, Mara Venier ha dato il proprio parere anche sul #MeToo, il movimento di denuncia delle violenze di cui Asia Argento è uno dei simboli. E su tutto quanto accaduto in riferimento a questo argomento, la Venier ha dichiarato: “Ribadisco un concetto: bisogna differenziare tra molestia e violenza, altrimenti la confusione è totale”, facendo poi un esempio: “Se uno ti corteggia in un certo modo, magari piazza la mano sul ginocchio, non è violenza, basta dargli due pizze in faccia”. A questo punto l’intervistatore ha chiesto alla conduttrice se le è capitato spesso e lei ha risposto: “Magari mi accompagnavano a casa e partiva il tentativo di un bacio, e se non mi andava li sistemavo”. Che siano le parole della Venier una lezione per Asia Argento?
BC

Leggi anche Domenica In, Mara Venier si commuove davanti a Loretta Goggi

Leggi tutte le notizie su Google News