CONDIVIDI
alfonso signorini
(screenshot video)

Alfonso Signorini ha combattuto e vinto la sua battaglia contro la leucemia, ma una nuova malattia affligge il direttore di ‘Chi’.

In un’intervista a ‘Matrix’, il direttore del settimanale ‘Chi’ Alfonso Signorini è tornato sulla malattia gli è stata diagnosticata nell’ormai lontano 2011. Infatti, il giornalista esperto in gossip scoprì di avere la leucemia. Non volle parlarne con nessuno pubblicamente nemmeno col suo compagno dell’epoca: “Non volevo leggere la preoccupazione negli occhi della persona che mi stava accanto. Quando ero in ospedale, con un ago nel braccio, ho pensato che forse non ce l’avrei fatta”, le sue parole a Nicola Porro.

Leggi anche –> Alfonso Signorini e la Malattia che gli ha cambiato la vita che in pochi conoscono

Qual è il nuovo male che affligge Alfonso Signorini

La malattia venne sconfitta e grazie alla sua forza di volontà il direttore di ‘Chi’ tornò sulle ali della ribalta, ma per Alfonso Signorini ora c’è un’altra battaglia da combattere: “Non potrei mai vivere senza musica, da piccolo passavo le ore attaccato alla cuffia a sentire Verdi, Puccini, mentre mio padre continuava a regalarmi le piste per le macchinine. Da piccolo mi piaceva ascoltare. E ho ascoltato talmente tanto che sono diventato sordo. E ora porto l’apparecchio”.

Anche in questo caso, nonostante tutto, Alfonso Signorini non riesce a fare a meno della sua ironia e infatti ha tirato fuori un piccolo apparecchio acustico. Quindi ha parlato del suo futuro lavorativo: “Non lascerei la direzione di ‘Chi’ per nulla al mondo. Mi considero un ‘sarto’ del giornalista perché taglio a mano tutte le foto che vedete in pagina”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News