CONDIVIDI
buffon
(websource/archivio)

La notizia che Gigi Buffon è morto in un incidente stradale è una doppia bufala che fa infuriare il web: cosa è accaduto in realtà.

Evidentemente con l’autunno le bufale tornano a essere di moda: in questi giorni ne circolano diverse e tutte dal contenuto inquietante. Proprio stamattina, vi abbiamo chiarito che Luca Laurenti, storico collaboratore di Paolo Bonolis, sta benissimo e non è stato vittima di alcun incidente. Anche il comico Checco Zalone è in grandissima forma e i suoi fans possono stare tranquilli.

Per saperne di più, leggi anche –> “Checco Zalone morto in un incidente”, la bufala assurda diffusa sul web

La doppia bufala sulla morte di Gigi Buffon

Che gusto ci sia nel diffondere quelle notizie false riguardanti personaggi famosi è un dubbio che resta. Anche e soprattutto eticamente, perché spararla così grossa per un pugno di click? In queste ore, ritorna anche un evergreen e riguarda il portiere del Paris Saint-Germain, Gigi Buffon. Perché diciamo che è un evergreen? Perché circa quattro mesi fa per la prima volta, sul web si era diffusa questa notizia.

La particolarità di questa bufala è che è doppia. In sostanza, molti ricevono un messaggio in privato con questo contenuto: “Sta girando la foto di Buffon morto in un incidente non aprite è un virus passaparola Per favore avvisa tutti i contatti della tua lista di non accettare la chiamata di +39-347-6301066 è un virus che formatta il tuo cellulare. Attenti è molto pericoloso.. L’hanno annunciato oggi alla Rai TV. Diffondi più che puoi”. Ebbene, non solo – ovviamente – Gigi Buffon sta bene e anzi sarebbe anche disposto secondo i ben informati a tornare in Nazionale, ma quel numero non esiste e non è associato a nessun virus che formatta lo smartphone.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News