CONDIVIDI
Lory Del Santo
(Screenshot Video)

Prima di entrare nella casa del Grande Fratello, Lory Del Santo spiega che anche il figlio appena morto avrebbe voluto che lei partecipasse al reality.

La decisione di Lory Del Santo di partecipare al Grande Fratello Vip nonostante stia vivendo un periodo di lutto dovuto alla morte del figlio ha generato polemiche da parte dell’opinione pubblica che ritiene inopportuna la decisione dell’attrice. Già nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Verissimo‘, Lory aveva spiegato che rimettersi al lavoro era una forma di terapia per evitare di chiudersi nel dolore e isolarsi dal mondo, un desiderio legittimo che non può essere giudicato se non dalla persona che sta vivendo il dolore.

Prima di entrare effettivamente nella casa, Lory ha concesso un’ulteriore intervista per spiegare più dettagliatamente cosa l’abbia spinta a partecipare, aggiungendo alle motivazioni precedentemente esposte il fatto che il figlio Loren era contento che la madre partecipasse al Grande Fratello Vip: “Loren era contento che lo facessi, come ho già detto. Dopo la sua morte sono entrata in un tunnel devastante. Non parlavo con nessuno, mi sono esclusa dal mondo. Stavo male, anche la mia pressione sanguigna si era abbassata drasticamente – spiega Lory – In molti mi hanno detto: ‘Sparisci e ritirati perché sarai criticata e massacrata’. Poi ho sentito il parere dei medici e mi hanno detto: ‘Rialzati, distraiti, trova pace per il tuo cuore’. Per questo alla fine ho deciso di accettare e di vivere quest’avventura”.

Leggi anche -> Grande Fratello Vip, l’atteso annuncio di Lory Del Santo

Leggi anche -> Paura per Lory Del Santo: “Attenzione, potrebbe commettere una pazzia”

Lory Del Santo: “Spero di spingere altre persone a rialzarsi”

L’attrice contraddice insomma quelli che l’accusavano di non provare sufficiente dolore per la scomparsa del figlio e spiega a questi e a tutti gli altri che questo periodo è stato talmente deleterio da spingerla a cercare una via d’uscita, a cercare un modo per rialzarsi e non lasciarsi incatenare dal dolore alla depressione e alla solitudine. Lory spera che il ‘Grande Fratello Vip’ possa essere un’esperienza positiva e l’aiuti nel cammino verso una lenta ripresa e che magari possa servire da stimolo a chi come lei sta vivendo un simile dramma per rialzarsi e riprendere a vivere senza sentirsi in colpa: “Io non riesco più a dormire. Spero che, attraverso la mia esperienza, si possa capire che la rinascita esiste. Io devo rinascere anche per Loren”.

Leggi le nostre notizie anche su Google News