CONDIVIDI
Ibrahimovic
(Archivio)

Ibrahimovic al Milan, clamoroso ritorno dello svedese in rossonero: ecco cosa c’è di vero. 

Zlatan Ibrahimovic ritorna al Milan. La clamorosa voce di mercato si è diffusa tra ieri e oggi e sta facendo sognare nuovamente i tifosi rossoneri che già sognano una coppia esplosiva Ibra-Higuain. In base a quanto riferito dal Corriere della Sera Zlatan Ibrahimovic, che oggi compie 37 anni, a gennaio potrebbe tornare al Milan. Si tratterebbe di un prestito molto simile a quello che proprio il Milan fece con Davdi Beckham all’epoca arrivato a gennaio quando la Mls si fermava dai Los Angeles Galaxy.

In conferenza stampa l’allenatore del Milan Gennaro Gattuso è stato sollecitato sull’argomento ma, giustamente, ha preferito glissare: “Auguri a lui, che oggi compie gli anni, ma io parlo solo dei miei giocatori”. Gattuso poi, a proposito di attaccanti, ha parlato di Higuain e della situazione di quel reparto al momento: “Non ho mai creduto ad una Pipita-dipendenza. Si fa voler bene, è sempre sorridente. Per i ragazzi è un valore aggiunto, ma non ho mai pensato che senza di lui fosse un problema enorme. – spiega il tecnico – Meglio avercelo sempre, senza dubbio, ma abbiamo un’identità ben precisa. Dobbiamo capire come sfruttarlo al meglio. Si sta allenando, ho ancora alcuni dubbi. Può giocare anche domani. Dobbiamo trovare mentalità e solidità – ha concluso l’allenatore rossonero. Quando si gioca in Europa, non bisogna sottovalutare nessuno”.