CONDIVIDI
Mediaworld
(screeshot)

Phishing online: occhio al messaggio “Vinci un Samsung S9 con Mediaworld”, la Polizia di Stato avverte che si tratta di una truffa.

La Polizia di Stato ha lanciato in queste ore un allarme che riguarda un falso SMS da parte della catena di negozi Mediaworld. In base a quanto si legge nel messaggio, partecipando a un sondaggio si può vincere un Samsung S9, ma per accedervi bisogna inserire i propri dati personali e della carta di credito.

Leggi anche –> Subito.it: attenti alle truffe degli acquisti online sempre più frequenti

Allerta per una truffa ai clienti Mediaworld

Questo l’allarme lanciato dalla Polizia di Stato: “Nel testo del messaggio è presente un link che, se cliccato, rimanda ad un sito clone apparentemente simile a quello ufficiale della predetta azienda. Il messaggio, facendo riferimento alla possibilità di vincere un Samsung S9, invita i destinatari a partecipare ad un sondaggio e ad inserire i propri dati personali e della carta di credito”.

Dopo un primo avviso, le forze dell’ordine hanno lanciato un nuovo allarme: “In queste ore abbiamo potuto verificare, attraverso un’opera di monitoraggio,  la presenza sul web  di una nuova ondata di fenomeni di “phishing” che interessano la nota azienda operante nel campo della vendita, anche on line, di prodotti elettronici. Il fenomeno è stato già oggetto, alcuni giorni fa, di una nostra segnalazione per mettere in guardia dal pericolo gli utilizzatori della Rete e fornire loro dei consigli per evitare di cadere nella trappola, consegnando ai cybercriminali importanti dati personali”. Tre i consigli della polizia: “Non “cliccare” sul link proposto; Non fornire alcun dato personale o relativo alla propria carta di credito o conto bancario; Effettuare la scansione del dispositivo con un antivirus aggiornato”.

Leggi anche –> Postepay: truffe ai danni dei clienti Vodafone, Tim, Tre e Wind

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News