CONDIVIDI
Tsunami Indonesia
(Websource)

Un terrificante tsunami ha colpito ieri l’Indonesia, un video mostra l’onda gigante che si abbatte su Palu e le persone che cercano di fuggire urlando di terrore.

A causa di un potentissimo terremoto con epicentro nel mezzo dell’arcipelago di Sulawesi e magnitudo 7.5, la città di Palu (Capitale della Provincia) è stata investita da uno tsunami di dimensioni gigantesche. Al momento non sono noti i dettagli dei danni causati dall’onda anomala, ma in un video girato con il cellulare da un sopravvissuto e poi condiviso sui media locali è possibile vedere il momento in cui la furia dell’acqua travolge le strade della città. Nello stesso video è possibile sentire distintamente le urla delle persone che, terrorizzate dallo tsunami, provano a rifugiarsi da qualche parte e salvarsi la vita.

Leggi anche ->Terremoto devastante in Indonesia, 7,5 gradi: massima allerta tsunami

Leggi anche ->Tsunami colpisce le coste dell’Indonesia: bilancio tremendo – VIDEO

Tsunami Indonesia, l’onda sommerge le strade della città di Palu

Nel prosieguo dello stesso video è possibile vedere gli istanti successivi all’arrivo dello tsunami: le immagini mostrano uno scenario apocalittico, le strade sono assolutamente sommerse dall’acqua e le urla che nel momento dell’impatto dell’acqua assordavano, erano cessate, sostituite dallo scroscio dell’acqua che invade le strade. In queste ore sono arrivate anche le prime stime sulla catastrofe (al momento non è possibile raccogliere dati precisi): numerose le abitazioni crollate a causa del potente terremoto e della successiva onda anomala, totalmente saltata l’illuminazione delle strade e delle case (i pali della luce sono stati letteralmente eradicati), mentre il bilancio provvisorio delle vittime è già catastrofico: 384 vittime.

Leggi le nostre notizie  anche su Google News