CONDIVIDI
Antonella Coghe
(Facebook)

Tragedia a Baunei, nota località in provincia di Nuoro: Antonella Coghe, appassionata di trekking, muore a 22 anni durante un’escursione.

Baunei, nel nuorese, è sicuramente uno dei posti più incantevoli della Sardegna, ma non solo. Purtroppo qui ha trovato la morte, durante un’escursione, una ragazza di soli 22 anni, Antonella Coghe, originaria di Nughedu Santa Vittoria. La giovane era in gita insieme ad Antonio Sedda. Insieme avevano organizzato l’escursione nel Supramonte. Qualcosa però non è andata nel verso giusto e per Antonella Coghe non c’è stato nulla da fare.

La drammatica morte di Antonella Coghe

La ragazza è morta cadendo da una parete, forse affrontando non in sicurezza uno scalone di ginepro. L’incidente è avvenuto in zona di Baccu Mudaloru. Si tratta di località molto apprezzate non solo dagli escursionisti sardi. Dopo la tragedia, Antonio Sedda ha dato l’allarme. Sul posto sono quindi giunti gli uomini del soccorso alpino, che però hanno potuto solo recuperare il corpo privo di vita di Antonella Coghe.

“Lella sarai un nostro Angelo nel cielo!!!”, scrivono oggi i suoi amici sulla sua pagina Facebook. Poi ancora: “Sei andata via troppo presto Antonella, che la terra ti sia lieve”. Sono soprattutto gli amici che hanno condiviso con la ragazza la passione per il trekking e l’escursionismo i più sconvolti dall’accaduto: “Avevamo parlato di tante altre escursioni da fare insieme ed ora ci fai questo brutto scherzo ?! Ancora non ci credo”, le parole di un amico. Un sentimento diffuso tra quanti la conoscevano.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News