CONDIVIDI
Vanessa Incontrada (Screenshot)

Lino Guanciale si racconta: il suo rapporto con Vanessa Incontrada e i progetti per il futuro: “Magari un viaggio in Patagonia”

Lino Guanciale è tornato protagonista della prima serata televisiva di Rai 1 in questi giorni, grazie alla seconda stagione della fiction Non dirlo al mio capo 2, che nella prima edizione ha avuto un grande successo di pubblico e di critica. Un prodotto Rai Fiction con Riccardo Donna alla regia e con un cast di nomi di richiamo, fra cui Vanessa Incotrada, Chiara Francini, Sara Zanier, Iago Garcia e Aurora Ruifino. Torna quindi l’avvocato napoletano Enrico Vinci (Lino Guanciale, appunto), che dopo aver scoperto di essere stato adottato dal padre defunto adesso sta cercando di trovare un equilibrio sentimentale dopo la fine del suo matrimonio e il rapporto con la sua collaboratrice Lisa Marcelli, interpretata da Vanessa Incontrada. In un’intervista a ‘Nuovo’, Guanciale racconta la sua carriera e la sua personalità partendo proprio dal personaggio dell’avvocato Vinci e del rapporto avuto sul set con la bella Vanessa: “Sia professionalmente sia dal punto di vista umano è molto piacevole lavorare con lei. Io sono chiuso e silenzioso, lei invece è una che ti mette a tuo agio subito”.

Lino Guanciale: “Io un sex symbol? Sono un coccolone”

Lino Guanciale
Lino Guanciale (Instagram)

Un sex symbol. Così viene considerato Lino Guanciale, che fra le appassionate di fiction ha decisamente parecchie fan. Ma lui nell’intervista si schermisce e fa capire di non pensare minimamente a se stesso sotto questa veste: “In amore cerco sempre di avere un atteggiamento sempre corretto, in realtà sono un coccolone. Non mi posso assolutamente lamentare, né della mia vita professionale né di quella sentimentale, ho avuto tantissime cose belle dalla vita. Progetti futuri? Magari un viaggio in Patagonia”. E pensare che doveva fare il medico: “Ero alla facoltà di Medicina di Roma, avevo superato i test di ingresso, ma poi ho iniziato a recitare e non ho più smesso. All’inizio la reazione dei miei genitori non è stata delle migliori, ma poi mi hanno sempre sostenuto in tutto il mio percorso, non si sono mai persi uno spettacolo”. E per chi lo segue con attenzione, una bella novità: Lino Guanciale sarà protagonista sempre su Rai 1 nella seconda stagione della fiction ‘L’allieva’, al fianco di Alessandra Mastronardi, e nella seconda stagione de La porta rossa al fianco di Gabriella Pession.