CONDIVIDI
Laura Pausini
(Instagram)

Otite per la cantante Laura Pausini, costretta a cancellare due concerti e fans ora in grande apprensione per la malattia: “Come stai?”.

Nelle scorse ore, la cantante romagnola Laura Pausini ha dovuto annullare due tappe del suo Fatti Sentire World Tour 2018. Niente concerti dunque a Eboli: annullate sia la serata di ieri che quella di oggi. La colpa è di un’otite acuta in forte stato influenzale. I due concerti sono stati quindi rinviati ai prossimi 3 e 4 novembre e si potrà accedere coi biglietti regolarmente già acquistati. Chi non potrà esserci, potrà chiedere il rimborso.

Per saperne di più, leggi anche –> Laura Pausini, rinviati due concerti del Fatti Sentire Tour: ecco perché

La preoccupazione dei fans di Laura Pausini

Tante e vivaci le proteste per la scelta di rinviare i concerti, giunta tardiva solo poche ore prima del live di ieri sera. “Tutti noi ci tenevamo ad essere sotto quel palco a cantare con te stasera. Da parte tua c’è stato solo il silenzio e, sinceramente, un tuo messaggio ce lo aspettavamo tutti”, sono state le parole di una fan, sorrette da quelle di altri supporter della cantante.

Col passare delle ore, dalle polemiche si è passati all’apprensione perché la cantante – probabilmente a riposo – non è attiva sui social. Per tale ragione, più di un fan le chiede di farsi sentire e di dare notizie sulle sue condizioni. “Laura riprenditi, spero che vada un pochino meglio. E riposa mi raccomando. Tienici aggiornati sul tuo stato di salute”, scrivono i fans. Alcuni in particolare sono preoccupati per il live di Acireale, previsto per il 28 settembre. Salvo novità, dovrebbe tenersi regolarmente.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News