CONDIVIDI
incendio
(Facebook)

Pisa, brucia il monte Serra: fuoco nelle case, centinaia di sfollati e scuole chiuse. 

Dramma nel pisano dove un ampio incendio si è sviluppato sul Monte Serra ed è arrivato a coinvolgere delle case provocando centinaia di sfollati tra la popolazione. In particolare colpito il comune di Calci con le frazioni di Montemagno e nelle zone di Torre e San Lorenzo. Il Sindaco ha invitato su Facebook la cittadinanza ad abbandonare le proprie case e ha ordinato la chiusura di tutte le scuole. Nel frattempo numerose squadre dei vigili del fuoco stanno lavorando duramente per provare a domare le fiamme. Impegnate anche squadre della Protezione Civile. Il forte vento peggiora la situazione rendendo il lavoro dei soccorritori ancora più difficile.

Ecco il messaggio del sindaco Massimiliano Ghimenti con l’aggiornamento sulla situazione attuale: “INCENDIO, MENTRE SI COMINCIA A VEDERE IL DISASTRO IMMANE – aggiornamenti

1) la scuola di Montemagno è chiusa per evitare di intralciare il transito dei mezzi di soccorso;

2) le scuole a la gabella e nel centro del paese sono invece aperte (per facilitare le famiglie ed evitare che troppa gente permanga e giri in paese);

3) per fortuna i Canadair sono riuscito a decollare entro 40 minuti cominceranno ad operare sull’incendio

Da quello che si apprende l’origine dell’incendio sarebbe di origine dolosa. In corso le indagini del caso.