CONDIVIDI
(Claudio Villa/Getty Images)

A poche ore da Inter – Fiorentina, il decano dei procuratori sportivi italiani, Claudio Pasqualin, promuove Federico Chiesa: “E’ un top player”.

Alla vigilia di Inter – Fiorentina, anticipo della sesta giornata di campionato, decano dei procuratori sportivi italiani, Claudio Pasqualin, prova a tracciare un quadro della prima parte di stagione in un’intervista esclusiva concessa a SportNews, nella quale mette in evidenza: “La Juve ha uno strapotere che con Ronaldo è anche aumentato, potrebbe davvero vincerle tutte, anche se mi sembra forse eccessivo. Il Napoli, con un grande allenatore come Ancelotti in panchina, prova a tenere il passo”.

Potrebbe anche interessarti –> “La Juve può vincere la Champions, l’Inter riservare sorprese già stasera”

Proprio a poche ore da Inter – Fiorentina, viene promosso a pieni voti Federico Chiesa: “Se dovessi investire un euro lo farei su Chiesa, ad occhi chiusi. E’ un giocatore che ha trovato presto la sua dimensione, ha il calcio nel sangue e ha le stimmate del campione”. Sorprende invece il giudizio su Federico Bernardeschi, centrocampista della Juve: “Bernardeschi col Frosinone ha fatto una grande partita, ma andiamoci piano. Si fa presto a parlare di campioni. Mister Allegri lo vede ogni giorno e se lo sta facendo giocare in una squadra forte come la Juve vuol dire che merita. L’ex viola si avvia a diventare un buon giocatore, per arrivare al top però ci vuole ancora molto”.

Pasqualin punta poi su Simone Verdi del Napoli, ma in generale sembra deluso della politica calcistica italiana: “Ho smesso, mi rifiuto, non mi interessa. E’ stata creata una tale situazione che, o si sbrigano a uscirne loro o bisogna che qualcosa deve succedere. Il commissariamento non mi pare che abbia portato a qualcosa. Dover pensare di rivalutare Tavecchio francamente mi sembra surreale.Tra i problemi della Federazione e ci aggiungo quelli della giustizia sportiva, ho veramente smesso di seguire. Sono incredulo che si possa vivere il caos che stiamo vivendo”.

Leggi anche –> Inter: accolto il ricorso, revocata la squalificata a Luciano Spalletti

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, politica e gossip anche su Google News