CONDIVIDI
(Screenshot video)

Flavio Insinna, ospite alla Prova del Cuoco di Elisa Isoardi, nel presentare L’Eredità, non ha mai menzionato Fabrizio Frizzi: l’ira dei fan.

Durante il programma di Elisa Isoardi, La Prova del cuoco, la conduttrice ha fatto entrare in studio un ospite speciale: Flavio Insinna. Flavio Insinna ha parlato dello show L’Eredità, programma orfano del suo storico presentatore, Fabrizio Frizzi, e a cui è ora alla conduzione. Però, nel fare la sua presentazione, Insinna non ha minimamente menzionato Frizzi e gli utenti social non hanno greadito la cosa.

Leggi anche —> Flavio Insinna da Settembre sarà il conduttore di L’Eredità

Flavio Insinna ospite alla Prova del Cuoco: neanche una parola su Frizzi

Elisa Isoardi, padrona di casa de La Prova del Cuoco, ha invitato in studio Flavio Insinna insignendolo del ruolo di giurato. Il presentatore, intervistato da Elisa Isoardi, ha parlato dello storico programma L’Eredità e della sua nuova conduzione. Il conduttore è stato accolto con grande calore dal pubblico in studio ma, quando l’intervista si è conclusa, il web non lo ha risparmiato da una valanga di critiche. Le polemiche dei followers del programma, principalmente, hanno riguardato la presentazione dello show l’eredità che, durante la conversazione con l’intervistatrice, non ha minimamente menzionato il ‘padre’ dell’Eredità, Fabrizio Frizzi. Ancora profondamente presente nel cuore dei telespettatori, Fabrizio, morto a marzo scorso, non è stato certamente dimenticato dal suo pubblico nè, come in questo caso, dalla rete. Quando la presentatrice ha chiesto a Flavio Insinna se fosse pronto a guidare L’Eredità questo ha risposto di essere preoccupato sì ma al tempo stesso anche molto emozionato. ”Siccome la Rai è un grande gioco di squadra applausi ad Amadeus e a Gabriele Corsi”, ha aggiunto poi Flavio Insinna ma il discorso è stato prontamente bloccato da Elisa Isoardi, la quale lo ha fatto accomodare in giuria ed è passata oltre.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News

Marta