CONDIVIDI
massimo boldi operazione
L’attore Massimo Boldi al Festival del Cinema di Venezia © Getty Images

L’attore Massimo Boldi è stato sottoposto ad una operazione al cuore. Lui stesso, dal suo letto di ospedale, parla ora dell’importanza della prevenzione.

Massimo Boldi è tornato a far parlare di se per la recente, annunciata reunion con Cristian De Sica, con il quale vanta decine di pellicole girate in oltre 20 anni di carriera. E con cui presto uscirà il nuovo film ‘Amici come prima’. Ma oltre al ritorno del dinamico duo, l’attore nativo di Luino, in provincia di Varese è stato protagonista anche di un altro episodio, che ha riguardato la sua salute. Il 73enne lombardo è infatti stato operato al cuore due giorni fa, con l’intervento che si è reso necessario per risolvere un problema cardiaco. Massimo Boldi ha già rassicurato tutti però, dicendo di stare bene e di essere pronto a tornare sul grande schermo. A tgcom24, Boldi dice anche che sarà presente a ‘Domenica Live’ domani, domenica 23 settembre. L’operazione è avvenuta al ‘San Raffele’ di Milano.

LEGGI ANCHE –> Verissimo, De Sica e Boldi: la pace in diretta tv

Massimo Boldi: “Ora sto bene, ma sottoponetevi a controlli periodici”

“Dopo aver svolto un controllo di routine, i medici mi hanno detto che avevo tre arterie del tutto occluse. Serviva operare subito e dovevo scegliere se in angioplastica – come poi è avvenuto – o tramite by-pass. Dopo un breve consulto ho optato per la prima soluzione”. Tutto è andato per il meglio, ed ora Boldi non vede l’ora di rientrare in carreggiata. “Domenica sarò ospite di Barbara D’Urso, che è stata molto carina con me e mi è venuta a trovare”. Il collegamento avverrà in diretta proprio dall’ospedale. E la famiglia come l’ha presa? “Le mie figlie mi hanno rimproverato, la cosa è stata presa con il comprensibile spavento. Mi hanno sgridato, dicendomi che devo riposare. Ma io voglio tornare a lavorare quanto prima”. Domani a ‘Domenica Live’ si parlerà anche di prevenzione, a questo punto. “Sicuramente. Ho scoperto tutto per caso, e farsi controllare serve proprio ad evitare brutte sorprese in tempo”.

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News