CONDIVIDI
Elena Santarelli
(Instagram)

Elena Santarelli, selfie in ospedale con dottoressa e caposala che si occupano di suo figlio: “Vergogna, ti fai solo pubblicità”, l’accusa contro di lei.

La showgirl Elena Santarelli deve ancora ribattere agli haters che prendono d’assalto il suo profilo Instagram, sul quale è molto attiva. La spalla di Marco Liorni, nel nuovo programma di Raiuno ‘Italia Sì’, insieme a Rita Dalla Chiesa e Mauro Coruzzi, infatti, è stata messa sotto accusa per aver pubblicato un selfie in una corsia di ospedale.

Leggi anche –> Elena Santarelli si commuove: “Nel momento più difficile hai capito”

Il post di Elena Santarelli e le accuse di un hater

Questo il contenuto del post di Elena Santarelli: “Accanto a me la dottoressa Cacchione Antonella ed Elsa Bianchini, caposala day hospital di oncoematologia dell’OPBG (lavora da 33 anni in questo reparto). Voglio ringraziarvi pubblicamente per quello che fate, per il vostro lavoro e per la vostra pazienza con noi genitori, seguite 100/120 bambini al giorno, 12 ore no stop con tanta grinta e sorriso stampato sui vostri volti, così come le infermiere/i che lavorano con voi in questo reparto.Per chi non lo sapesse il day hospital di oncoematologia è quel reparto dove vengono somministrate le terapie ai nostri figli in giornata e poi si torna a casa depennando una chemio in meno sul calendario. Grazie di cuore da mamma Elena e sono sicura che ci sono tante altre mamme che come me vi vogliono bene. Ovviamente nel dh di oncoematologia ci sono tanti altri dottori che lavorano con grinta e positività, io ho deciso di pubblicare la dottoressa Cacchione perché è lei che si occupa di noi quando veniamo qui”.

Qualcuno però mette in dubbio i buoni propositi di Elena Santarelli: “Ma smettila!!! Io te li faccio vedere i bambini che non stanno bene, le persone che lottano per la vita, evita di farti pubblicità negli ospedali, casomai solo per un controllo…. perché se tu stessi male seriamente per qualcuno la forza e il pensiero di farti la foto non ti vorrebbe”, è l’accusa di un’utente. Che poi aggiunge: “Il mondo dell’ospedale non è il mondo dello spettacolo, è un mondo umile, e se vuoi ringraziare i medici che altro non fanno il loro lavoro, seguendo la loro vocazione , non ce bisogno di renderlo pubblico”. In tanti hanno preso le difese della showgirl e lei stessa è intervenuta, spiegando: “Mi dispiace leggere le tue parole. Sto solo elogiando un reparto che frequento. Non mi faccio nessuna pubblicità”.

Leggi anche –> Elena Santarelli sorridente prima della diretta: contro di lei ancora accuse

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News